formula 1

La F2 non conta più per salire in F1?
I team guardano ai test fatti in casa

C'è qualcosa che sta cambiando nell'attenzione che il Mondiale F1 pone verso i giovani che militano in Formula 2 o ca...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 2
Power vince, che paura per Ray Robb
Il video del crash nel giro finale

Marco CortesiIl team Penske ha messo a segno in Iowa uno 1-2 vincendo anche la seconda gara con Will Power. Una corsa senza g...

Leggi »
indycar

Iowa - Gara 1
Prima su ovale per McLaughlin

Prima vittoria su ovale per Scott McLaughlin all'Iowa Speedway nella prima corsa del weekend dell'IndyCar nella capit...

Leggi »
World Endurance

San Paolo – Gara
Vittoria del riscatto per Toyota

Michele Montesano Toyota torna a dominare la scena del FIA WEC. Dopo la cocente sconfitta della 24 Ore di Le Mans, la squadra...

Leggi »
Regional by Alpine

Mugello - Gara 2
Wharton regola Badoer

Sul circuito del Mugello, James Wharton ha messo a segno la sua prima vittoria nel campionato Regional by Alpine: prima di og...

Leggi »
F4 Italia

Mugello - Gara 3
La tripla... tripletta di Slater
Scopriamo chi è il talento inglese

Volto granitico, duro, che sarebbe perfetto per un film di Ken Loach nelle sue rappresentazioni della middle class britannica...

Leggi »
11 Feb [10:52]

Dubai - Qualifiche
Antonelli torna in pole,
sorprende Bedrin nel Q2

Mattia Tremolada

Seconda pole position stagionale per Andrea Kimi Antonelli, che come nell’appuntamento inaugurale è riuscito a mettersi tutti dietro nelle prove ufficiali sul circuito di Dubai. Il portacolori del team Mumbai Falcons ha svettato nel Q1, in cui è stato l’unico a riuscire a scendere sotto il muro dell’1’55” in 1’54”907. Se a Kuwait City il team Hyderabad Blackbirds by MP sembrava essere in gran spolvero, specialmente in qualifica, stamane a Dubai le squadre più in palla sono state Mumbai Falcons (Prema) e PHM.

La squadra indiana, di fatto gestita dagli uomini diretti da Renè Rosin, ha infatti piazzato anche Rafael Camara in terza piazza nel Q1. Nel secondo turno di qualifica, Antonelli si è confermato in prima fila con il secondo tempo, mentre Lorenzo Fluxa ha preceduto Camara in sesta piazza. Come detto, bene anche i piloti di PHM. Joshua Dufek ha chiuso alle spalle di Antonelli nella prima sessione, seguito da Taylor Barnard e Nikita Bedrin in quarta e quinta posizione.

Nel secondo turno di qualifica, il pilota russo che corre con licenza italiana è riuscito a far segnare la prima pole position della stagione, beffando Antonelli per soli 66 millesimi. Dufek ha chiuso terzo, mentre Barnard è risultato quinto. A separare questi ultimi due piloti ci ha pensato Mari Boya, il migliore della pattuglia di Hyderabad Blackbirds by MP. Debutto positivo per Tim Tramnitz, sesto nel Q1 ma solo 14esimo nel secondo turno.

Sabato 11 febbraio 2023, qualifica 1

1 - Andrea Kimi Antonelli - Mumbai Falcons - 1’54”907
2 - Joshua Dufek - PHM - 1’55”143
3 - Rafael Camara - Mumbai Falcons - 1’55”298
4 - Taylor Barnard - PHM - 1’55”315
5 - Nikita Bedrin - PHM - 1’55”524
6 - Tim Tramnitz - R-Ace - 1’55”640
7 - Sami Meguetounif - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’55”683
8 - Mari Boya - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’55”725
9 - Brad Benavides - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’55”731
10 - Aiden Neate - Prema - 1’55”760
11 - Kirill Smal - Mumbai Falcons - 1’55”762
12 - Martinius Stenshorne - R-Ace - 1’55”770
13 - Pepe Martì - VAR-Pinnacle - 1’55”874
14 - Lorenzo Fluxa - Mumbai Falcons - 1’56”026
15 - Sebastian Øgaard - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’56”029
16 - Sebastian Montoya - Hitech - 1’56”138
17 - Michael Shin - Prema - 1’56”202
18 - Levente Revesz - R-Ace - 1’56”222
19 - Nikhil Bohra - R-Ace - 1’56”251
20 - Tasanapol Inthraphuvasak - VAR-Pinnacle - 1’56”324
21 - Rafael Villagomez - VAR-Pinnacle - 1’56”786
22 - Giovanni Maschio - R&B Racing - 1’57”207
23 - Cenyu Han - R&B Racing - 1’57”367
24 - Daniel Mavlyutov - Hitech - 1’57”817
25 - Niels Koolen - VAR-Pinnacle - 1’59”196

Sabato 11 febbraio 2023, qualifica 2

1 - Nikita Bedrin - PHM - 1’54”428
2 - Andrea Kimi Antonelli - Mumbai Falcons - 1’54”494
3 - Joshua Dufek - PHM - 1’54”650
4 - Mari Boya - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’54”777
5 - Taylor Barnard - PHM - 1’54”787
6 - Lorenzo Fluxa - Mumbai Falcons - 1’54”932
7 - Rafael Camara - Mumbai Falcons - 1’54”984
8 - Brad Benavides - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’55”134
9 - Pepe Martì - VAR-Pinnacle - 1’55”190
10 - Sebastian Øgaard - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’55”194
11 - Sami Meguetounif - Hyderabad Blackbirds by MP - 1’55”243
12 - Martinius Stenshorne - R-Ace - 1’55”268
13 - Nikhil Bohra - R-Ace - 1’55”277
14 - Tim Tramnitz - R-Ace - 1’55”285
15 - Tasanapol Inthraphuvasak - VAR-Pinnacle - 1’55”343
16 - Kirill Smal - Mumbai Falcons - 1’55”423
17 - Michael Shin - Prema - 1’55”679
18 - Levente Revesz - R-Ace - 1’55”938
19 - Sebastian Montoya - Hitech - 1’56”036
20 - Aiden Neate - Prema - 1’56”036
21 - Rafael Villagomez - VAR-Pinnacle - 1’56”280
23 - Cenyu Han - R&B Racing - 1’56”511
22 - Giovanni Maschio - R&B Racing - 1’56”697
24 - Daniel Mavlyutov - Hitech - 1’56”769
25 - Niels Koolen - VAR-Pinnacle - nessun tempo
RS Racing