Rally

Rovanperä festeggia il 1° titolo WRC
al Rallylegend fra una parata di stelle

Michele Montesano La ventesima edizione del Rallylegend vedrà le più grandi stelle del traverso dare spettacolo sulle strade...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 2
Piove sempre, Mercedes davanti

Piove sempre a Suzuka. Il secondo turno libero ha rispecchiato il meteo della prima sessione, ma ci sono stati alcuni cambiam...

Leggi »
formula 1

Atteso per sabato l'annuncio
Alpine dell'ingaggio di Gasly

E alla fine sarà Pierre Gasly il sostituto di Fernando Alonso nel team Alpine 2023. Tutto come era stato previsto nelle scors...

Leggi »
formula 1

Suzuka - Libere 1
Alonso comanda con la pioggia

Torna la F1 in Giappone e il primo impatto sulla bellissima pista di Suzuka, seconda soltanto a quella belga di Spa, è compli...

Leggi »
Rally

Hyundai e Solberg si separano
Quale sarà il futuro del team coreano?

Michele Montesano Cambio di rotta in casa Hyundai Motorsport nel WRC. Il team coreano ha deciso di non rinnovare il contrat...

Leggi »
formula 1

Il caso budget cap - Hamilton:
"Red Bull aveva sempre aggiornamenti..."

In attesa di conoscere l'esito della FIA riguardo la documentazione 2021 relativa al budget cap consegnata entro lo scors...

Leggi »
7 Set [16:43]

F4 brasiliana a Velo Citta
Clerot ad un passo dal titolo

Mattia Tremolada

Nonostante Lucas Staico si sia avvicinato a livello di prestazioni, Pedro Clerot è ormai ad un passo dal titolo della Formula 4 brasiliana. Il 15enne di Full Time Sports ha ora 75 punti di vantaggio nei confronti di Staico quando mancano i due appuntamenti di Goiana e Brasilia al termine della stagione. Se dovesse mantenere lo stesso margine anche al termine della prossima tappa sarebbe già matematicamente campione.  

Ad Interlagos era stato Nicholas Monteiro a soffiare a Clerot la pole position per la prima volta, mentre a Velo Citta, lo stesso circuito che a maggio aveva ospitato il debutto della serie, Staico ha firmato il miglior tempo in entrambe le sessioni. Al via di gara 1 però il portacolori di TMG non ha avuto un buon avvio, scivolando in quarta posizione. Clerot invece ha preso la testa, allungando in solitaria verso il sesto successo stagionale. Staico ha poi recuperato fino alla piazza d’onore, mentre Luan Lopes è salito per la prima volta sul podio in terza piazza. Bella rimonta anche da parte di Vinicius Tessaro (che si è ormai affermato come terza forza del campionato), che dopo una partenza a rilento dalla seconda fila è risalito fino al quinto posto.

Scattato nuovamente dalla pole per l’ultima manche in programma, Staico non ha sbagliato, allungando in testa alla corsa davanti a Clerot, che non ha mollato un metro. Solo nel finale il leader di campionato ha dovuto gestire la pressione di Tessaro, che ha ripreso il duo di testa, senza però riuscire ad affondare un sorpasso.



Curiosamente il podio di gara 2, quella più breve e la cui griglia è determinata dall’inversione dei primi otto della manche inaugurale, è stata monopolizzata dai tre cugini della famiglia Barrichello-Giaffone. Nicolas Giaffone ha infatti ottenuto il secondo successo stagionale, precedendo sul traguardo Felipe Barrichello Bartz, bravo a rispondere al sorpasso di Fernando Barrichello al via. Staico e Clerot non sono riusciti a rimontare, rimanendo in settima e ottava piazza, con il solo Tessaro in grado di compiere sorpassi per chiudere quinto.

Fine settimana brillante anche per Aurelia Nobels, ragazza brasiliana di origine belga. Come Clerot, anche Nobels fa parte del management Pro Racing di Marco Cioci e Giancarlo Fisichella ed è stata selezionata tra le quattro finaliste del FIA Girls on Track. Nobels ha chiuso gara 1 in nona posizione, mentre in gara 3 è stata grande protagonista, tagliando il traguardo in ottava piazza dopo una serie di sorpassi.

Sabato 3 settembre 2022, gara 1

1 - Pedro Clerot - Full Time - 27’13”688
2 - Lucas Staico - TMG - 7”885
3 - Luan Lopes - KTF - 8”876
4 - Ricardo Gracia - Full Time - 9”228
5 - Vinicius Tessaro - Cavaleiro - 9”704
6 - Fernando Barrichello - Full Time - 12”568
7 - Felipe Barrichello Bartz - Cavaleiro - 13”730
8 - Nicolas Giaffone - Cavaleiro - 18”320
9 - Aurelia Nobels - TMG - 21”704
10 - Richard Annunziata - KTF - 22”114
11 - João Tesser - Cavaleiro - 22”984
12 - Nicholas Monteiro - TMG - 23”870
13 - Lucca Zucchini - TMG - 24”384

Ritirati
Victor Backes
Alvaro Cho
Nelson Neto

Sabato 3 settembre 2022, gara 2

1 - Nicolas Giaffone - Cavaleiro - 20’41”465
2 - Felipe Barrichello Bartz - Cavaleiro - 9”824
3 - Fernando Barrichello - Full Time - 18”081
4 - Ricardo Gracia - Full Time - 18”354
5 - Vinicius Tessaro - Cavaleiro - 21”180
6 - Luan Lopes - KTF - 24”105
7 - Lucas Staico - TMG - 24”826
8 - Pedro Clerot - Full Time - 29”027
9 - Richard Annunziata - KTF - 30”763
10 - Nelson Neto - Full Time - 33”611
11 - João Tesser - Cavaleiro - 45”857
12 - Aurelia Nobels - TMG - 47”843
13 - Victor Backes - KTF - 48”180
14 - Nicholas Monteiro - TMG - 1 giro
15 - Lucca Zucchini - TMG - 2 giri
16 - Alvaro Cho - KTF - 3 giri

Domenica 4 settembre 2022, gara 3

1 - Lucas Staico - TMG - 27’50”894
2 - Pedro Clerot - Full Time - 1”649
3 - Vinicius Tessaro - Cavaleiro - 2”121
4 - Luan Lopes - KTF - 7”112
5 - Ricardo Gracia - Full Time - 8”465
6 - Fernando Barrichello - Full Time - 16”045
7 - Richard Annunziata - KTF - 17”264
8 - Aurelia Nobels - TMG - 18”007
9 - Nelson Neto - Full Time - 19”172
10 - Felipe Barrichello Bartz - Cavaleiro - 23”429
11 - Nicholas Monteiro - TMG - 24”890
12 - Victor Backes - KTF - 30”665
13 - João Tesser - Cavaleiro - 32”318
14 - Alvaro Cho - KTF - 59”492

Ritirati
Nicolas Giaffone
Lucca Zucchini

Il campionato
1.Clerot 223 punti; 2.Staico 148; 3.Tessaro 105; 4.Giaffone 83; 5.Gracia, Barrichello 82; 7.Monteiro 72; 8.Lopes 66; 9.Barrichello Bartz 50; 10.Annunziata 35.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone
gdlracinggdlhouse