indycar

Bandiera rossa a Detroit
Brutto incidente per Felix Rosenqvist

Brutto incidente per Felix Rosenqvist nella prima gara del weekend IndyCar di Detroit. Il pilota svedese è finito dritto nell...

Leggi »
World Endurance

Portimao - Qualifica
Alpine pole da usato garantito

Michele Montesano A dispetto del nuovo corso delle HyperCar, voluto da Aco e WEC, a siglare la pole position a Portimão è st...

Leggi »
formula 1

Gli incidenti di Baku: sotto accusa
le pressioni adottate in gara dai team

Sono trascorsi sette giorni dal Gran Premio di Baku e ancora non si conoscono le cause precise che hanno determinato il cedim...

Leggi »
formula 1

La Haas non è più ultima,
ma la lotta interna si scalda

Anche un 13esimo posto può valere moltissimo. Quello ottenuto da Mick Schumacher nella caotica domenica a Baku, per esempio, ...

Leggi »
Rally

Mossa a sorpresa McLaren:
dal 2022 entra in Extreme E

Sorpresa: la McLaren aprirà una nuova pagina della sua lunga storia sportiva debuttando nelle gare off-road. Quali? Quelle de...

Leggi »
IMSA

BMW conferma il programma LMDh
per il 2023 e con obiettivo Le Mans

Il nuovo direttore di BMW M Markus Flasch ha confermato che la marca bavarese realizzerà un programma LMDh per il 2023. Senza...

Leggi »
6 Giu [10:07]

Formula Renault virtuale a Montreal:
Doppietta per Bolukbasi, Colombo leader

Jacopo Rubino

Doppio trionfo di Cem Bolukbasi nel secondo appuntamento della Formula Renault Esport Series, disputato sul circuito di Montreal. Il sim racer schierato dal team M2 Competition, in questo modo, si è rifatto alla grande dalla sfortuna avuta nel round di apertura a Interlagos. Con due secondi posti, invece, il nostro Lorenzo Colombo è diventato il nuovo leader del torneo virtuale riservato alle Dallara da 3.5 litri: ora ha 63 punti, 9 in più dello stesso Bolukbasi. "Conto di essere altrettanto competitivo con Bhaitech durante la vera stagione!", ha commentato l'italiano, in attesa che cominci la Formula Renault Eurocup nel weekend dell'11-12 luglio a Monza.

Il turco Bolukbasi è scattato in entrambe le manches dalla pole-position, ma se in gara 1 è andato subito in fuga, in gara 2 è stato sorpreso dall'incredibile avvio di William Alatalo, quinto in griglia. Superato anche da Colombo, appena concluso il primo giro, il filandese della JD Motorsport si è poi accontentato della terza posizione. Si è comunque riscattato dal testacoda all'inizio gara 1 che ha creato un po' di scompiglio a centro gruppo.

Nella prima corsa a completare il podio è stato l'ungherese Laszlo Toth, altro portacolori Bhaitech. Con la scuderia veneta ha inoltre esordito Nicola Marinangeli, proveniente dalla F4, che ha sfiorato la top 10 di gara 2.

Se Colombo sta trovando nella costanza di risultati la sua arma per approdare al vertice della classifica, Victor Martins non ha replicato le prestazioni mostrate nel primo evento: il francese questa volta ha raccolto solo l'ottava piazza in gara 2, non avendo disputato gara 1. Assente il "gamer" professionista Fabrizio Donoso, l'altro nome in evidenza nella precedente sfida.

La Formula Renault Esport Series, basata sulla piattaforma iRacing, ha ancora due eventi in calendario: il 19 e il 26 giugno con altri due tracciati extraeuropei inseriti nel calendario F1, Austin e Suzuka.

Venerdì 5 giugno 2020, gara 1 virtuale

1 - Cem Bolukbasi - M2 Competition - 18 giri
2 - Lorenzo Colombo - Bhaitech - 28"317
3 - Laszlo Toth - Bhaitech - 37"902
4 - Bent Viscaal - MP Motorsport - 38"686
5 - Gregoire Saucy - ART - 52"948
6 - Oliver Goethe - FA Racing - 1'14"590
7 - William Alatalo - JD Motorsport - 1 giro
8 - Xavier Lloveras - GRS - 1 giro
9 - Callan O'Keeffe - M2 Competition - 3 giri

Ritirati
15° giro - Joey Alders
11° giro - Richard Verschoor
10° giro - Ugo De Wilde
10° giro - Thomas Smith
10° giro - Nicola Marinangeli
4° giro - Tijmen van der Helm

Venerdì 5 giugno 2020, gara 2 virtuale

1 - Cem Bolukbasi - M2 Competition - 18 giri
2 - Lorenzo Colombo - Bhaitech - 5"050
3 - William Alatalo - JD Motorsport - 14"142
4 - Ugo de Wilde - Arden - 28"319
5 - Tijmen van der Helm - FA Racing - 41"169
6 - Oliver Goethe - FA Racing - 1'00"854
7 - Joey Alders - JD Motorsport - 1'21"664
8 - Victor Martins - ART - 1 giro
9 - Laszlo Toth - Bhaitech - 1 giro

Ritirati
13° giro - Grégoire Saucy
12° giro - Nicola Marinangeli
11° giro - Bent Viscaal
7° giro - Thomas Smith
3° giro - Xavier Lloveras
3° giro - Callan O'Keeffe

Il campionato virtuale
1.Colombo 63 punti; 2.Bolukbasi 54; 3.Martins 47; 4.Donoso 43; 5.Saucy 36

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone