formula 1

Doppietta con pasticcio per la McLaren
Hamilton che grinta, Verstappen infantile

La prima vittoria in F1 di Oscar PIastri è arrivata dopo un anno e mezzo di presenza nel Mondiale, 35 Gran Premi. Terzo e sec...

Leggi »
formula 1

Budapest - La cronaca
Piastri e Norris, dominio con polemica

Ultimo giro - Piastri vince il suo primo GP di F1, secondo Norris ed è doppietta McLaren. Bella gara di Hamilton terzo con la...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 2
Wehrlein campione, disfatta Jaguar

Michele Montesano Non poteva esserci finale più avvincente. La decima stagione di Formula E si è decisa negli ultimi giri del...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 3
Nakamura-Berta vince di strategia

1 – Kean Nakamura-Berta – Prema – 13 giri in 32’35”5972 – Gustav Jonsson – Van Amersfoort – 0”8703 – Tomass Stolcermanis – Pr...

Leggi »
Regional by Alpine

Le Castellet - Gara 2
Giusti domina sul bagnato

Con una splendida prova di forza su asfalto bagnato, Alessandro Giusti è riuscito a ripetere sul circuito Paul Ricard di Le C...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – Finale
Rovanperä 1°, a Tänak il Super Sunday

Michele Montesano Ancora una doppietta Toyota, ancora una vittoria da parte di Kalle Rovanperä. Conquistando il Rally di Lett...

Leggi »
17 Giu [19:14]

Gateway, gara
Cindric torna al successo

Austin Cindric torna al successo a Gateway, interrompendo un digiuno di oltre due anni dall'ultima vittoria, avvenuta alla Daytona 500 del 2022. Il pilota del team Penske, figlio del presidente Tim Cindric, ha conquistato il round in Illinois dopo una serrata lotta con il compagno di squadra Ryan Blaney, che è rimasto senza carburante nell'ultimo giro. Blaney aveva consumato più benzina del previsto, mentre Cindric, fermatosi un giro dopo nel corso dell'ultimo pit stop, non ha avuto gli stessi problemi, tagliando il traguardo con un ampio margine su Denny Hamlin e Brad Keselowski. Quest'ultimo ha recuperato dopo aver avuto un problema di fissaggio a una gomma a metà gara.

Tyler Reddick, tra l'altro grande amico di Cindric e che lo ha abbracciato in victory lane, ha preceduto Joey Logano. Nel complesso, è stata una prova molto positiva per il Team Penske. Anche Austin Dillon ha ottenuto un ottimo risultato con un sesto posto, mentre Christopher Bell, che aveva lottato con Blaney e Cindric, ha chiuso settimo nonostante un problema al motore negli ultimi 20 giri. Bell è riuscito a terminare la gara anche grazie all'aiuto di Martin Truex Jr, che, dopo essere stato messo sotto di un giro a causa di una foratura, lo ha spinto sui rettilinei.

La top-10 include anche Carson Hocevar e Justin Haley, rispettivamente con i team Spire e RWR. Per Haley, in particolare, è il secondo top-10 in tre gare per una squadra che, al di fuori di Daytona e Talladega, ha ottenuto solo tre top-10 nella sua storia. Kyle Larson ha concluso in decima posizione dopo un contatto con Kyle Busch, che ha portato entrambi contro le barriere e costretto Busch a fermarsi definitivamente. È stata una giornata difficile per il team Hendrick, con William Byron quindicesimo e Alex Bowman e Chase Elliott fuori dalla top-20.