formula 1

Imola - Libere 2
Leclerc si conferma leader

Giovedì, Charles Leclerc appariva molto fiducioso per gli sviluppi portati sulla SF-24, un po' meno Carlos Sainz, il qual...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Qualifiche
Dominio BMW con Martin e Weerts

Michele Montesano - Foto Speedy BMW ha brillato nella notte di Misano, palcoscenico del secondo appuntamento stagionale del G...

Leggi »
FIA Formula 3

Imola - Qualifica
Perentoria tripletta Trident
Ramos precede Fornaroli

Dopo la doppietta messa a segno nella qualifica del 2022 con Zane Maloney e Roman Stanek, Trident è riuscita ad infilare una ...

Leggi »
formula 1

Imola - Libere 1
Ferrari, scatto da leader

L'autodromo di Imola si tinge di rosso Ferrari e Charles Leclerc accontenta subito i tifosi accorsi in massa per il primo...

Leggi »
formula 1

Hamilton sponsorizza Antonelli
"Fossi in Toto lo prenderei al mio posto"

Lewis Hamilton non ha fatto troppi giri di parole parlando ieri pomeriggio alla stampa nella hospitality Mercedes: "Chi ...

Leggi »
FIA Formula 3

CLAMOROSO
Stenshorne e Tsolov esclusi
rispettivamente da Silverstone e Spa

Una leggerezza sorprendente, considerando il livello di professionalità in cui agiscono, è costata cara a Martinius Stenshorn...

Leggi »
15 Apr [0:32]

Incredibile a Portimao, una
Porsche vola sulle tribune

Massimo Costa

Dicono che i miracoli non esistono, ma quel che è accaduto venerdì a Portiamo ci assomiglia molto. Durante le prove libere del Porsche Sprint Challenge iberico, categoria di contorno al WEC, si è verificato un incidente che ha dell'incredibile, una cosa mai vista nell'automobilismo moderno. Una delle vetture iscritte al campionato, precisamente quella condotta da Alexandre Areia, è finita sulla tribuna della prima curva, tra l'altro posta a diversi metri dalla pista. Incredibile, ma vero. Il pilota per qualche motivo ha perso il controllo finendo fuori dalla linea abituale, la sua 911 ha attraversato ad alta velocità la via di fuga con ghiaia, che non ha rallentato la corsa impazzita della Porsche.

Nel violento urto contro le gomme di protezione, la macchina si è alzata in volo compiendo una giravolta, ha abbattuto le reti di protezione finendo sui seggiolini delle prime file. Per un miracolo, in quella zona non vi erano spettatori e Areia non ha riportato alcuna ferita. Le immagini della Porsche ammaccata e appollaiata sulla tribuna sono a dir poco terribili. E ci si domanda quali siano gli standard di sicurezza del circuito dell'Algarve: la via di fuga non ha permesso alla Porsche di rallentare, le reti di protezione poste davanti alla tribuna hanno ceduto come niente fosse. Ricordiamo che in occasione della gara MotoGP i piloti si erano lamentati proprio della pericolosità causata dalla ghiaia troppo spessa.
gdlracing