24 ore le mans

Ferrari: il sogno Le Mans continua
Dopo il bis, si punta al titolo mondiale

Da Le Mans – Michele Montesano A distanza di un anno, il circuit de la Sarthe si è tinto nuovamente di rosso Ferrari. Ma qu...

Leggi »
24 ore le mans

Ferrari si ripete a Le Mans
Fuoco-Nielsen-Molina compiono l’impresa

Da Le Mans - Michele Montesano La Ferrari 499P LMH si è confermata nuovamente la vettura da battere nella 24 Ore di Le Mans. ...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 3
Tripudio Slater, tre su tre

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyTris di vittorie a Misano, tris di vittorie a Vallelunga, nel mezzo il suc...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 14
Torna la pioggia, Ferrari in testa

Da Le Mans - Michele Montesano Con sei Hypercar racchiuse in meno di un minuto, e a meno di due ore dal termine, quella del 2...

Leggi »
24 ore le mans

Le Mans – Ore 12
Cadillac al comando,
Ferrari AF Corse KO

Da Le Mans - Michele Montesano È ancora tutto da scrivere l’esito finale della 24 Ore di Le Mans. Se fino a qualche ora fa la...

Leggi »
F4 Italia

Vallelunga - Gara 2
Ancora Slater

Da Vallelunga - Davide Attanasio - Foto SpeedyGara condotta dall'inizio alla fine, giro più veloce e vittoria per dispers...

Leggi »
18 Mag [9:15]

Indy 500 - Fast Friday
Penske e McLaren impressionano

Marco Cortesi

Alte velocità anche nel Fast Friday di Indianapolis, giornata che tradizionalmente vede team e piloti impegnati nella preparazione della qualifica con la stessa configurazione motore dei quattro giri lanciati ufficiali. I team Penske e McLaren hanno dominato la classifica dei giro senza scia, con Josef Newgarden andato a superare le 234 miglia di media (377 km) davanti ai compagni Scott McLaughlin e Will Power. Reduce da due stagioni non facili, almeno in termini di qualifica, la squadra del Capitano sembra avere un po’ recuperato il gap. 


Subito dietro, Pato O’Ward e Alexander Rossi, mentre Felix Rosenqvist e Kyle Kirkwood si sono inseriti all’ultimo in una top-8 dominata dai motori Chevrolet girando molto veloci anche sulla media dei quattro giri. I tempi assoluti sono stati guidati da Colton Herta e Kyle Larson, che hanno però approfittato delle scie: il pilota di Andretti ha sfiorato le 235 miglia di media, non troppo lontano dal record di Arie Luyendyk nel 1996. 


Piuttosto indietro le vetture del team Ganassi, tutte fuori dalla top-20, forse a testimoniare una tendenza a nascondersi. Non tutto è stato facile per loro: Alex Palou ha avuto un problema al motore. Takuma Sato ha invece atteso a lungo prima di scendere in pista, piazzandosi nono nel finale.  Incidente abbastanza violento per Nolan Siegel, che ha perso il posteriore in uscita di curva 2, forse a causa di un problema meccanico, ribaltandosi.  

Venerdì 17 maggio 2024, Fast Friday

1 - Colton Herta (Dallara-Honda) - Andretti - 234.974 mph (378.154 kmh)
2 - Kyle Larson (Dallara-Chevy) - McLaren - 234.271
3 - Josef Newgarden (Dallara-Chevy) - Penske - 234.260
4 - Scott McLaughlin (Dallara-Chevy) - Penske - 234.102
5 - Alexander Rossi (Dallara-Chevy) - McLaren - 234.006
6 - Will Power (Dallara-Chevy) - Penske - 233.864
7 - Pato O’Ward (Dallara-Chevy) - McLaren - 233.748
8 - Kyle Kirkwood (Dallara-Honda) - Andretti - 233.705
9 - Takuma Sato (Dallara-Honda) - RLL - 233.679
10 - Santino Ferrucci (Dallara-Chevy) - Foyt - 233.412
11 - Agustin Canapino (Dallara-Chevy) - Juncos Hollinger - 233.341
12 - Felix Rosenqvist (Dallara-Honda) - MSR - 233.252
13 - Ryan Hunter-Reay (Dallara-Chevy) - DRR - 233.193
14 - Callum Ilott (Dallara-Chevy) - McLaren - 233.136
15 - Rinus VeeKay (Dallara-Chevy) - ECR - 233.080
16 - Sting Ray Robb (Dallara-Chevy) - Foyt - 233.042
17 - Marco Andretti (Dallara-Honda) - Andretti - 232.901
18 - Christian Lundgaard (Dallara-Honda) - RLL - 232.570
19 - Ed Carpenter (Dallara-Chevy) - ECR - 232.547
20 - Helio Castroneves (Dallara-Honda) - MSR - 232.495
21 - Scott Dixon (Dallara-Honda) - Ganassi - 232.473
22 - Marcus Ericsson (Dallara-Honda) - Andretti - 232.388
23 - Tom Blomqvist (Dallara-Honda) - MSR - 232.246
24 - Alex Palou (Dallara-Honda) - Ganassi - 232.135
25 - Romain Grosjean (Dallara-Chevy) - Juncos Hollinger - 232.135
26 - Marcus Armstrong (Dallara-Honda) - Ganassi - 232.105
27 - Christian Rasmussen (Dallara-Chevy) - ECR - 232.038
28 - Linus Lundqvist (Dallara-Honda) - Ganassi - 231.844
29 - Pietro Fittipaldi (Dallara-Honda) - RLL - 231.586
30 - Graham Rahal (Dallara-Honda) - RLL - 231.236
31 - Conor Daly (Dallara-Chevy) - DRR - 230.952
32 - Kyffin Simpson (Dallara-Honda) - Ganassi - 230.620
33 - Katherine Legge (Dallara-Honda) - Coyne - 230.205
34 - Nolan Siegel (Dallara-Honda) - Coyne - 229.813