formula 1

Ben Sulayem investigato per
l'esito del GP di Jeddah 2023

Non c'è che dire, se i risultati in pista dei Gran Premi di F1 sono quanto meno scontati per via del dominio Red Bull, il...

Leggi »
World Endurance

Il BoP un male inevitabile nel WEC
purché usato nella giusta maniera

Michele Montesano - XPB Images Come prevedibile, a conclusione della 1812 km del Qatar si è tornato a parlare di BoP. Al di ...

Leggi »
formula 1

McLaren sotto le aspettative
Attesi importanti sviluppi

Massimo Costa - XPB Images La stagione 2023 per la McLaren si era conclusa in maniera brillantissima, con una seconda parte d...

Leggi »
World Endurance

Peugeot: oltre il danno la beffa
Squalificati Vergne-Müller-Jensen

Michele Montesano Dalla gioia di un podio tanto inseguito e finalmente alla portata, all’amara delusione della squalifica. C...

Leggi »
formula 1

Jos Verstappen attacca Horner
e terremota il team Red Bull

Chi ci legge da anni, conosce il nostro pensiero su Jos Verstappen, padre del pilota Max Verstappen. Un personaggio sempre&nb...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
7 Feb [11:54]

Isotta Fraschini annuncia Serravalle
Sulla Tipo 6 LMH con Vernay e Garcia

Michele Montesano 


Isotta Fraschini e il team Duqueine hanno completato la formazione che prenderà parte alla stagione 2024 del FIA WEC. Oltre ai già annunciati Jean-Karl Vernay e Alex Garcia, sulla Tipo 6 LMH Competizione ci sarà anche Antonio Serravalle. Dopo un trascorso sulle monoposto, tra Formula 3 USA, Indy Lights e Indy Pro 2000, l’italo-canadese lo scorso anno è approdato nel mondo dei prototipi disputando due classiche della serie IMSA, quali la 24 Ore di Daytona e la 12 Ore di Sebring, al volante di una LMP3.


Per il ventunenne è arrivata dunque la grande opportunità di esordire nel Mondiale Endurance dalla porta principale lottando per la vittoria assoluta. Inoltre, la scorsa settimana, Isotta Fraschini e gli uomini della Michelotto Engineering hanno completato l’iter di omologazione della Tipo 6 LMH. Tutto è ormai pronto per il ritorno alle competizioni del glorioso marchio italiano che avverrà a inizio marzo in occasione della 1812 km del Qatar, primo appuntamento stagionale del WEC.