formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
8 Mar [17:15]

Jeddah – Gara 1
Verschoor riporta Trident alla vittoria

Luca Basso - Dutch Photo

Dopo un weekend in Bahrain poco brillante, Richard Verschoor e Trident hanno siglato la prima vittoria della stagione nella Sprint Race della Formula 2 in Bahrain. È stato tutto molto semplice per l’esperto olandese: partito dal secondo posto, nei primi giri si è sbarazzato di Paul Aron partito dalla posizione del poleman e, dopo aver gestito con estrema tranquillità la gara, ha contenuto Dennis Hauger nel finale.

Proprio il norvegese di MP si è reso protagonista nelle ultime tornate, riuscendo a scalzare Aron dal secondo posto; l’estone di Hitech può comunque celebrare una prestazione positiva e il secondo podio della stagione, dopo la terza posizione nella Feature Race di Sakhir. È tornato in zona punti Enzo Fittipaldi, quarto con la monoposto di VAR, mentre Zane Maloney (Rodin) ha rimontato dal 16° posto al quinto, dopo il problema al motore riscontrato ieri in qualifica.

Sesta piazza per Jak Crawford (DAMS), davanti ad Andrea Kimi Antonelli: l’italiano, unico pilota di Prema dopo la decisione della Ferrari di far correre Oliver Bearman (poleman) al posto di Carlos Sainz in Formula 1, ha stallato al via, ma nel corso della gara è riuscito a recuperare il settimo posto. Pepe Marti (Campos) ha approfittato di un errore di Kush Maini (Virtuosi) all'ultma curva del gro finale per terminare ottavo.

Isack Hadjar di Campos è stato costretto al ritiro, dopo aver vistosamente rallentato al penultimo giro. Allo start sono rimasti fermi Franco Colapinto e Zak O’Sullivan: il primo è riuscito a concludere la corsa 13°, mentre il secondo ha terminato anzitempo la propria prova. Tra i ritirati troviamo anche Juan Manuel Correa, (che ha toccato il muro con la pancia laterale della propria DAMS), Amaury Cordeel (finito in testacoda alla prima curva) e Victor Martins, KO al primo giro dopo aver sbattuto contro le barriere.



Venerdì 8 marzo 2024, gara 1

1 – Richard Verschoor – Trident – 19 giri in 0:41'38"745
2 – Dennis Hauger – MP – 0”728
3 – Paul Aron – Hitech – 1”510
4 – Enzo Fittipaldi – VAR – 4”712
5 – Zane Maloney – Rodin – 7”493
6 – Jak Crawford – DAMS – 9”127
7 – Andrea Kimi Antonelli – Prema – 11”868
8 – Pepe Marti – Campos – 14”391
9 – Kush Maini – Virtuosi – 14”744
10 – Roman Staněk – Trident – 17”997
11 – Joshua Dürksen – PHM – 18”283
12 – Gabriel Bortoleto –Virtuosi – 18”790
13 – Franco Colapinto – MP – 19”195
14 – Ritomo Miyata – Rodin – 25”737
15 – Taylor Barnard – PHM – 25”760
16 – Rafael Villagomez – VAR – 27”373

Ritirati
Isack Hadjar – Campos
Zack O’Sullivan – ART
Juan Manuel Correa – DAMS
Amaury Cordeel – Hitech
Victor Martins – ART

Ritirato dall'evento
Oliver Bearman – Prema

Il campionato
1.Maloney 40 punti; 2.Aron 26; 3.Marti 25; 4.Bortoleto 15; 5.Hauger, O’Sullivan 14; 7.Crawford 11; 8.Verschoor 10; 9.Colapinto, Maini, 8; 11.Fittipaldi, Hadjar 5; 13.Antonelli 2; 14. Miyata 2.
RS Racing