formula 1

La FIA accoglie il reclamo
Renault contro Racing Point

Mattia Tremolada

D‍opo mesi di polemiche, iniziate già nel corso dei test invernali di Barcellona...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Sport ...

Leggi »
17 Mar [18:21]

L’ADAC rinvia il Nürburgring
Il WTCR partirà a giugno?

Michele Montesano

Non c’è tregua per il WTCR, dopo l’annullamento delle prime due tappe di apertura, ora è toccato al Nürburgring annunciare il rinvio. Nello specifico l’organizzatore ADAC ha spostato la classica 24 Ore del Nürburgring, in programma l’ultimo weekend di maggio, al 27 settembre. Di conseguenza il Mondiale Turismo si è ritrovato mutilato della tappa inaugurale.

Dopo la cancellazione di Marrakech, per problemi economici, e dell’Hungaroring, per via del Covid-19, ora a farne le spese, per quest’ultimo motivo, è la tappa tedesca. Teoricamente il campionato vedrà i nastri di partenza nel primo fine settimana di giugno allo Slovakiaring ma, considerando l’attuale situazione, nulla è ancora certo. Come se non bastasse a settembre il WTCR sarà impegnato nella “trasferta asiatica” quindi con, tutta probabilità, le vetture turismo non correranno nel 2020 sulla storica Nordschleife.

Il promoter Eurosport Events, per mantenere il numero di 20 gare stagionali, ha deciso di modificare leggermente alcuni weekend di gara. Saranno inserite una sessione di qualifica e una terza gara negli appuntamenti di Vila Real e Salzburgring. Stesso discorso per la tappa dell’Hungaroring che verrà recuperata al Motorland di Aragona.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone