formula 1

È sempre Red Bull, Ferrari benino
Delusione Mercedes e Aston Martin

Nel Gran Premio del Bahrain del 2023, si era registrata la doppietta Red Bull-Honda proprio come quest'anno. Il terzo cla...

Leggi »
World Endurance

Lusail – Gara: dominio Porsche
Tripletta in Hypercar, vittoria in LMGT3

Michele Montesano La stagione 2024 del FIA WEC è iniziata nel segno della Porsche. Sempre al vertice, fin dalle prime sessio...

Leggi »
formula 1

Sakhir - La cronaca
Verstappen trionfa su Perez e Sainz

Verstappen trionfa nel primo GP stagionale, doppietta Red Bull con Perez secondo. Sainz porta la Ferrari sul terzo gradino de...

Leggi »
FIA Formula 2

Sakhir – Gara 2
Doppietta del leader Maloney

Un weekend da incorniciare per Zane Maloney in Bahrain. Nella Feature Race della Formula 2, il barbadiano è riuscito a beffar...

Leggi »
FIA Formula 3

Sakhir - Gara 2
Dominio di Browning

Dominio di Luke Browning nella main race della Formula 3 a Sakhir. Il pilota inglese del team Hitech, già vincitore della gar...

Leggi »
formula 1

Sakhir - Qualifica
Verstappen gela tutti con la pole

E alla fine c'è sempre lui, anzi, ci sono sempre loro, là davanti. Max Verstappen e la Red Bull-Honda si sono presi la po...

Leggi »
22 Lug [8:57]

Le Castellet, qualifica
Terza pole di fila per Leon

Da Le Castellet – Federico Martegani – Foto Speedy

Noel Leon si conferma inarrivabile per i suoi avversari nell’Euroformula Open 2023. Il messicano di Motopark, che era già stato nettamente il più rapido ieri nelle prime due sessioni di prove libere al Paul Ricard, quarto round stagionale della serie, non ha avuto particolari problemi a mettersi dietro tutti e sette i rivali anche nella manche di qualifica, garantendosi così la possibilità di scattare in testa in gara 1 nel pomeriggio e accaparrandosi allo stesso tempo la terza pole consecutiva, dopo quelle di Spa-Francorchamps e Budapest.

Con il tempo di 1’56’’341 - ottenuto all’ultimo giro cronometrato grazie a un terzo settore strepitoso - l’attuale leader della classifica ha messo tra sé e Francesco Simonazzi (BVM), ottimo secondo, 180 millesimi, mentre Bryce Aron (Motopark), compagno di squadra e primo inseguitore di Leon in campionato, si è piazzato a soli 15 millesimi dall’italiano.

Ottima prestazione di Vladislav Ryabov, debuttante in stagione dopo i test prestagionali con CryptoTower e primo tra i rookie (quarto assoluto) davanti a Juju Noda (Noda), rivelatasi meno performante rispetto a ieri, quando aveva sempre finito al secondo posto.

Questa sessione di prove ufficiali ha anche determinato la griglia di partenza di gara 3, invertita, per i primi sei piloti, rispetto a quanto ci ha detto la qualifica. Cian Shields (Motopark), che ha chiuso sesto questa mattina, partirà dunque in pole nell’ultima corsa del weekend, mentre Leon sarà chiamato a rimontare dalla sesta casella.


Sabato 22 luglio 2023, qualifica

1 - Noel Leon (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'56''341
2 - Francesco Simonazzi (Dallara-Spiess) - BVM - 1'56''521
3 - Bryce Aron (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'56''536
4 - Vladislav Ryabov (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'56''744
5 - Juju Noda (Dallara-Spiess) - Noda - 1'56''908
6 - Cian Shields (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'57''337
7 - Jakob Bergmeister (Dallara-Spiess) - Motopark - 1'57''523
8 - Attila Pénzes (Dallara-Spiess) - CryptoTower - 1'59''017