Formula E

Berlino 3, gara 1
Prima vittoria elettrica di Rowland

Jacopo Rubino

Per Oliver Rowland è il giorno della prima vittoria in Formula E: l'inglese ...

Leggi »
Europeo

Rally di Roma Capitale
L'ERC riparte da Lukyanuk

Jacopo Rubino

La stagione 2020 dell'European Rally Championship doveva cominciare a marzo, sugli sterrat...

Leggi »
11 Giu [9:59]

Martinsville, gara
Truex vince e si assicura i playoff

Marco Cortesi

Prima vittoria dell’anno per Martin Truex Jr. a Martinsville, la seconda consecutiva sulla pista della Virginia. Il pilota del Joe Gibbs Racing, che nelle prime fasi era stato sanzionato per aver rinunciato troppo tardi ad entrare ai box (passando sulla linea), ha recuperato dominando il terzo stage di gara sul corto e piatto short-track in versione notturna senza pubblico.

Nel finale, i piloti del team Penske Ryan Blaney, Brad Keselowski e Joey Logano (vincitore del primo stage) si sono istallati nelle posizioni retrostanti ma non sono riusciti ad agguantare il rivale della Toyota, chiudendo staccati di oltre 4”.

Quinta piazza per Chase Elliott, col team Hendrick che ha piazzato quattro vetture nella top-10. Alex Bowman ha concluso quinto, davanti a Matt DiBenedetto. Il pilota di origini italiane si è imposto su William Byron, Kurt Busch e Jimmie Johnson, riuscito a vincere il secondo stage e a condurre 70 giri. Al suo ultimo anno nella serie, il californiano continua a fare passi avanti. Poco fuori dalla top-10 Bubba Wallace, protagonista anche dal punto di vista “sociale” in questi giorni, che all’indomani del rinnovo contrattuale si è confermato su buoni livelli.

Giornataccia invece - Truex a parte - per il team Gibbs. Kyle Busch si è piazzato diciannovesimo davanti ad Erik Jones: entrambi sono stati in difficoltà col set-up. Ventiquattresimo Denny Hamlin. Da riportare il ritiro di Austin Dillon per motivi fisici. A causa di un danno alla struttura anteriore, l’abitacolo della sua Chevy è diventato rovente per il calore proveniente dal motore. Il pilota (e nipote) di Richard Childress è stato velocemente dimesso dal centro medico.

Mercoledì 11 giugno 2020, gara

1 - Martin Truex Jr. (Toyota Camry) – Gibbs - 500 giri
2 - Ryan Blaney (Ford Mustang) – Penske - 500
3 - Brad Keselowski (Ford Mustang) – Penske - 500
4 - Joey Logano (Ford Mustang) – Penske - 500
5 - Chase Elliott (Chevy Camaro) – Hendrick - 500
6 - Alex Bowman (Chevy Camaro) – Hendrick - 500
7 - Matt DiBenedetto (Ford Mustang) – Wood - 500
8 - William Byron (Chevy Camaro) – Hendrick - 500
9 - Kurt Busch (Chevy Camaro) – Ganassi - 500
10 - Jimmie Johnson (Chevy Camaro) – Hendrick - 500
11 - Darrell Wallace Jr. (Chevy Camaro) – Petty - 500
12 - Ryan Blaney (Ford Mustang) – Penske - 500
13 - Chris Buescher (Ford Mustang) – Roush - 500
14 - Michael McDowell (Ford Mustang) – Front Row - 500
15 - Kevin Harvick (Ford Mustang) – Stewart - 499
16 - Tyler Reddick (Chevy Camaro) – Childress - 499
17 - Clint Bowyer (Ford) – Stewart - 499
18 - Corey LaJoie (Ford Mustang) – GoFAS - 499
19 - Kyle Busch (Toyota Camry) – Gibbs - 499
20 - Erik Jones (Toyota Camry) – Gibbs - 497
21 - Ricky Stenhouse Jr. (Chevy Camaro) – JTG - 497
22 - Ty Dillon (Chevy Camaro) – Germain - 497
23 - Matt Kenseth (Chevrolet) – Ganassi - 497
24 - Denny Hamlin (Toyota Camry) – Gibbs - 497
25 - John Hunter Nemechek (Ford Mustang) – Front Row - 497
26 - Ryan Preece (Chevy) – JTG - 496
27 - Daniel Suarez (Toyota) – JTG - 494
28 - Christopher Bell (Toyota Camry) – Leavine - 494
29 - Cole Custer (Ford Mustang) – Stewart - 494
30 - Brennan Poole (Chevy Camaro) – Premium - 494
31 - JJ Yeley (Ford) – Ware - 493
32 - David Starr (Chevy) – Ware - 479
33 - Aric Almirola (Ford Mustang) – Stewart - 476
34 - Quin Houff (Chevy Camaro) – StarCom - 474
35 - Joey Gase (Chevy Camaro) – Ware - 464
36 - Garrett Smithley (Chevy) – Ware - 450
37 - Austin Dillon (Chevy Camaro) – Childress - 399
38 - Reed Sorenson (Chevy Camaro) – Baldwin - 295
39 - Timmy Hill (Ford Mustang) – MBM - 105

Il campionato
1. Harvick 452; 2. Logano 424; 3. Elliott 405; 4. Truex 381; 5. Keselowski 380.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone