Rally

WRC 2022: al via la rivoluzione ibrida
Chi sarà il successore di Ogier?

Michele Montesano Quello che si appresta a partire non sarà il solito Rally di Montecarlo, bensì l’inizio della nuova era p...

Leggi »
formula 1

Gomme da 18 pollici in Formula 1,
la grande sfida del 150° anno Pirelli

Nasce come anno importante, il 2022 della Pirelli. È il 150esimo di attività dell'azienda, con numerose novità in ambito ...

Leggi »
World Endurance

Test ad Alcaniz per la Peugeot 9X8
Il team salterà la 1000 Miglia di Sebring

Michele Montesano Continua senza sosta la tabella di marcia per il ritorno nel FIA WEC da parte di Peugeot Sport. Il team s...

Leggi »
altre

Adria sotto sequestro
Buco di 53 milioni di euro

Il paddock dell'area karting era strapieno, come sempre quando si è alla vigilia del primo evento internazionale organizz...

Leggi »
formula 1

La F1 pensa all'obbligo vaccinale:
non ci saranno casi simil Djokovic

Il caso di Novak Djokovic ha dominato la scena del dibattito internazionale, non solo sportivo. Il tennista serbo, numero 1 a...

Leggi »
Rally

Oreca obiettivo Dakar 2023 con l’ibrido
Allo studio anche un motore a idrogeno

Michele Montesano La quarantaquattresima edizione della Dakar è appena andata in archivio, ma Oreca punta lo sguardo già al...

Leggi »
1 Ago [20:37]

Misano - Gara 2
Leclerc nella tripletta Prema

Da Misano - Mattia Tremolada

Dopo la rocambolesca gara 1, i protagonisti della Formula Regional European hanno calmato gli animi, disputando una corsa regolare. A vincere è stato Arthur Leclerc, che dopo essere scattato bene dalla pole ha mantenuto la testa della corsa con un margine sempre superiore al secondo nei confronti di Gianluca Petecof. Molto staccato ha chiuso Oliver Rasmussen, vincitore della prima corsa e attuale leader di campionato davanti al compagno di squadra brasiliano.

I tre hanno regalato a Prema una bella tripletta, mentre, dopo il podio di gara 1 Jamie Chadwick non è riuscita a confermarsi nei piani alti della classifica, scivolando ottava nei minuti finali dopo una lunga corsa in difesa in quinta piazza. A separarla dai propri compagni di colori troviamo gli alfieri di KIC e Pierre Louis Chovet di Van Amersfoort. Patrick Pasma ha chiuso quarto, scavalcando a due giri dal termine Juri Vips, penalizzato di due posizioni in griglia per l'incidente al via di gara 1. L'estone non è mai stato in grado di impensierire Rasmussen per il podio, lasciando poi sfilare sia il compagno di colori sia Chovet nel corso dell'ultimo passaggio. Konsta Lappalainen ha chiuso settimo, Andrea Cola, nono, ha preceduto Gillian Henrion e Emidio Pesce, ancora in lotta dopo il contatto avuto nella prima corsa.

Sabato 1 agosto 2020, gara 2

1 - Arthur Leclerc - Prema - 31'52"680
2 - Gianluca Petecof - Prema - 4"772
3 - Oliver Rasmussen - Prema - 15"806
4 - Patrik Pasma - KIC - 24"434
5 - Pierre-Louis Chovet - VAR - 24"856
6 - Juri Vips - KIC - 26"750
7 - Konsta Lappalainen - KIC - 30"737
8 - Jamie Chadwick - Prema - 46"393
9 - Andrea Cola - Monolite - 51"781
10 - Gillian Henrion - GTE - 53"529
11 - Emidio Pesce - DR Formula - 56"704

Giro più veloce: Arthur Leclerc 1'30"629

I‍l campionato
1‍. Rasmussen 40; 2. Petecof, Pasma 30; 4. Leclerc 25; 5. Chovet 20; 6. Chadwick 19; 7. Cola 10; 8. Vips, Lappalainen 8; 10. Pesce 6; 11. Henrion 5.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone