formula 1

Szafnauer e il caso Piastri-Alonso
"Fernando non ci ha detto nulla,
Piastri non è una persona leale"

E' una bella e lunga intervista quella che il team principal Otman Szafnauer ha rilasciato a Javier Rubio, giornalista de...

Leggi »
GT Internazionale

GT Masters - Nürburgring
Marciello e Mercedes sugli scudi

Michele Montesano Inarrestabile Raffaele Marciello che, dopo aver vinto la 24 Ore di Spa la settimana scorsa, ha dominato l...

Leggi »
indycar

Nashville - Gara
Dal caos emerge Dixon

1 - Scott Dixon (Dallara/Honda) - Ganassi - 80 giri2 - Scott McLaughlin (Dallara/Chevy) - Penske - 0"10673 - A...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – Finale
Tanak vince contenendo Rovanpera

Michele Montesano Ott Tanak, vincendo il Rally di Finlandia, ha spezzato ancora una volta il dominio di Kalle Rovanpera nell...

Leggi »
Rally

Rally Finlandia – 3° giorno finale
Tanak 1°, ma Rovanpera è in agguato

Michele Montesano Il finale del Rally di Finlandia, ottavo round del WRC, si preannuncia una volata a due. Con ancora 4 Prov...

Leggi »
formula 1

Piastri diventa l'incubo di Ricciardo
L'incredibile pasticcio dell'Alpine

Non ha mai disputato un Gran Premio, non ha mai avuto l'occasione di partecipare un turno libero del venerdì, al volante ...

Leggi »
26 Mag [18:15]

Montecarlo - Libere
Drugovich sull'onda della Spagna

Jacopo Rubino

A differenza della sorella maggiore F1, nel giovedì di Monaco la Formula 2 accende ancora i motori. A quattro giorni dalla conclusione del weekend di Barcellona, in cui ha messo a segno una storica doppia vittoria, Felipe Drugovich è stato il più veloce nelle prove libere. 1'21"589 il tempo siglato dal brasiliano della MP Motorsport, con gomme Pirelli supersoft: a differenza del solito, quasi tutti i piloti nella seconda metà di sessione hanno già montato la mescola più prestazionale, così da aumentare la confidenza con il circuito. Del resto la qualifica monegasca, quest'anno spostata al venerdì mattina, resta comunque dimezzata con la distribuzione dei piloti in due gruppi, così da limitare il traffico.

Un po' di "traffico" si è visto oggi pomeriggio, con qualche giro veloce rovinato, ma si direbbe ordinaria amministrazione fra i guardrail del Principato. Il turno non ha riservato comunque grandi inconvenienti: nessuno ha picchiato contro le barriere, solo sfiorate, e si registrano al massimo i lunghi alla staccata della Saint Devote di Juri Vips e Marino Sato, entrambi salvati dalla mini via di fuga, e di Jake Hughes all'ingresso della chicane Anthony Noghes, in cui per un soffio ha salvato l'ala anteriore prima di fare retromarcia.

Drugovich ha marcato il miglior crono a tre minuti dal termine, poi Ralph Boschung si è avvicinato ad appena due millesimi: buon rientro in azione per lo svizzero del team Campos, che durante la tappa in Spagna ha dovuto dare forfait per dolori al collo. A seguire Dennis Hauger (Prema) e Jake Hughes (Van Amersfoort), due piloti che a Montecarlo non hanno mai corso, nemmeno nelle serie minori. Il poker di vertice è così racchiuso in appena 70/1000.

Quinto Liam Lawson, sesto Jack Doohan, poleman a Barcellona ma qui a sua volta esordiente, settimo Jehan Daruvala, decimo Theo Pourchaire che a Monaco era stato il grande protagonista nel 2021, brillando in qualifica e aggiudicandosi la Feature Race.

Giovedì 26 maggio 2022, libere

1 - Felipe Drugovich - MP Motorsport - 1'21"589 - 26 giri
2 - Ralph Boschung - Campos - 1'21"591 - 25
3 - Dennis Hauger - Prema - 1'21"637 - 29
4 - Jake Hughes - Van Amersfoort - 1'21"659 - 28
5 - Liam Lawson - Carlin - 1'21"953 - 27
6 - Jack Doohan - Virtuosi - 1'22"033 - 28
7 - Jehan Daruvala - Prema - 1'22"052 - 28
8 - Logan Sargeant - Carlin - 1'22"171 - 27
9 - Richard Verschoor - Trident - 1'22"181 - 23
10 - Théo Pourchaire - ART - 1'22"187 - 27
11 - Roy Nissany - DAMS - 1'22"286 - 26
12 - Ayumu Iwasa - DAMS - 1'22"330 - 26
13 - Marcus Armstrong - Hitech - 1'22"518 - 24
14 - Enzo Fittipaldi - Charouz - 1'22"860 - 27
15 - Frederik Vesti - ART - 1'23"055 - 27
16 - Juri Vips - Hitech - 1'23"614 - 25
17 - Amaury Cordeel - Van Amersfoort - 1'23"672 - 27
18 - Calan Williams - Trident - 1'23"861 - 26
19 - Cem Bölükbaşi - Charouz - 1'23"862 - 26
20 - Marino Sato - Virtuosi - 1'24"018 - 25
21 - Clément Novalak - MP Motorsport - 1'24"046 - 26
22 - Olli Caldwell - Campos - 1'24"843 - 28

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone