Regional by Alpine

Test al Mugello - 2° giorno
Minì si conferma leader

C’è ancora Gabriele Minì davanti a tutti nella seconda giornata di test Kateyama al Mugello, dove dieci team di Formula Regio...

Leggi »
Regional by Alpine

Test al Mugello - 1° giorno
Minì vola sul bagnato

Solamente dopo un giorno di pausa dalle prove di Le Castellet, diversi team e piloti di Formula Regional sono tornati in pist...

Leggi »
formula 1

Barcellona rinnova con la F1,
GP di Spagna confermato fino al 2026

Barcellona ospiterà il Gran Premio di Spagna fino al 2026: è stato ufficializzato il rinnovo del contratto con la Formula 1, ...

Leggi »
formula 1

Il ferrarista Shwartzman sulla Haas
per i rookie test 2021 ad Abu Dhabi

Robert Shwartzman è stato arruolato per i test Formula 1 di Abu Dhabi, fissati dopo l'ultimo Gran Premio in calendario: g...

Leggi »
formula 1

Aston Martin si rafforza ancora:
preso il capo aerodinamico Mercedes

L'Aston Martin continua l'ambiziosa campagna acquisti sul mercato degli ingegneri. Nel 2022 arriverà anche Eric Bland...

Leggi »
formula 1

Bottas-Perez poco utili per Lewis e Max
A Jeddah e Abu Dhabi le ultime occasioni

Dovrebbero essere il macigno della bilancia, supportare a suon di risultati i loro capi squadra. Che invece, sono costretti p...

Leggi »
12 Ott [13:59]

Montmelò
Penalizzati Aron e Cordeel

Da Montmelò - Mattia Tremolada

Paul Aron e Amaury Cordeel sono stati penalizzati di cinque secondi sul tempo finale di gara 2. I commissari li hanno infatti ritenuti responsabili di aver innescato i due incidenti in curva 1. Il pilota estone di ART GP ha messo fuori gioco Alex Quinn e il compagno Gregoire Saucy al primo giro. Entrambi sono finiti KO, mentre lo stesso Aron è ripartito per chiudere in decima piazza. Il piota junior Mercedes ha anche beneficiato dell’incidente tra Cordeel e l’altro belga Ugo De Wilde, terzo in gara 1. Il pilota di FA Racing ha colpito il connazionale, eliminandolo, mentre lui ha potuto proseguire per chiudere undicesimo, proprio alle spalle di Aron.

Laszlo Toth e Reshad De Gerus avanzano di due posizioni, entrando entrambi in zona punti. L’ungherese di Bhaitech è infatti decimo, ma in virtù del fatto che Kas Haverkort ha corso in veste di ospite, non potendo prendere punti, Toth guadagna 2 lunghezze, mentre De Gerus undicesimo 1.

Domenica 11 ottobre 2020, gara 2

1 - Victor Martins - ART - 17 giri - 31'17"847
2 - Caio Collet - R-Ace - 1"543
3 - Franco Colapinto - MP Motorsport - 2"229
4 - David Vidales - JD Motorsport - 3"258
5 - Kas Haverkort - MP Motorsport - 3"920
6 - Hadrien David - MP Motorsport - 4"428
7 - Tijmen Van Der Helm - FA Racing - 6"729
8 - William Alatalo - JD Motorsport - 7"214
9 - Lorenzo Colombo - Bhaitech - 7"593
10 - Laszlo Toth - Bhaitech - 9"355
11 - Reshad De Gerus - Arden - 9"687
12 - Paul Aron - ART - 13”038*
13 - Amaury Cordeel - FA Racing - 13”397*

*5” di penalità

Ritirato
Nicola Marinangeli
Ugo De Wilde
Gregoire Saucy
Alex Quinn
Petr Ptacek

G‍iro più veloce: Victor Martins 1'44"335

Il campionato
1.Martins 226; 2.Collet 210; 3.Vidales 142; 4.Colapinto 114; 5.Quinn 75; 6. Colombo 68; 7.Saucy 68; 8.Alatalo 66; 9.David 42; 10.De Wilde 39.‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone