14 Nov [4:42]

Phoenix, gara: Kyle Busch in finale
con Harvick, Truex, Logano

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Vittoria per Kyle Busch e schieramento fissato per la finalissima della stagione NASCAR 2018 a Homestead. Sul tracciato di Phoenix, il pilota di Las Vegas ha approfittato di un incidente nel segmento conclusivo che ha messo fuori gioco diversi contendenti, e nonostante un piazzamento gli potesse bastare per arrivare all'ultimo turno dei playoff, ha dominato la fase finale. Insieme a lui, si giocheranno il titolo in Florida Kevin Harvick, Martin Truex Jr e Joey Logano. Quest'ultimo, ritirato per un contatto con Daniel Suarez, ha beneficiato della vittoria nell'appuntamento di Martinsville.

La gara di Harvick è stata difficilissima: dopo aver condotto all'inizio, il californiano ha pagato una foratura e una penalità per essere entrato in corsia box con i pit chiusi. Comunque è riuscito a recuperare fino al quinto posto, dopo essersi trovato sotto di un giro. Logano è stato spedito nelle barriere da una foratura, come altri piloti, mentre Truex ha chiuso 14esimo dopo aver anche condotto le ostilità: gli è costato caro un brutto ultimo restart, ma si è comunque qualificato. Il quarto posto alle spalle di Brad Keselowski e Kyle Larson non è invece bastato ad Aric Almirola, messo fuori gioco nelle precedenti due gare.

Gli altri possibili finalisti sono stati messi fuori gioco nel finale in una carambola innescata da Denny Hamlin. Il pilota della Toyota numero 11 ha spinto Kurt Busch contro le barriere, e il pilota del team Stewart Haas è rimbalzato contro Chase Elliott: addio sogni di gloria anche per il pilota del team Hendrick: in finale ci saranno così due Toyota e due Ford, con la Chevy a secco per quest'anno.

Mercoledì 14 novembre 2018, gara

1 - Kyle Busch (Toyota) – Gibbs - 312 giri
2 - Brad Keselowski (Ford) – Penske - 312
3 - Kyle Larson (Chevrolet) – Ganassi - 312
4 - Aric Almirola (Ford) – Stewart-Haas - 312
5 - Kevin Harvick (Ford) – Stewart-Haas - 312
6 - Jamie McMurray (Chevrolet) – Ganassi - 312
7 - Matt Kenseth (Ford) – Roush - 312
8 - Austin Dillon (Chevrolet) – Childress - 312
9 - William Byron (Chevrolet) – Hendrick - 312
10 - Darrell Wallace Jr. (Chevrolet) – Petty - 312
11 - Ryan Newman (Chevrolet) – Childress - 312
12 - AJ Allmendinger (Chevrolet) – JTG - 312
13 - Denny Hamlin (Toyota) – Gibbs - 312
14 - Martin Truex Jr. (Toyota) - Furniture Row - 312
15 - Jimmie Johnson (Chevrolet) – Hendrick - 312
16 - Michael McDowell (Ford) - Front Row - 311
17 - Erik Jones (Toyota) – Gibbs - 310
18 - Chris Buescher (Chevrolet) – JTG - 310
19 - Ty Dillon (Chevrolet) – Germain - 310
20 - David Ragan (Ford) - Front Row - 310
21 - Matt DiBenedetto (Ford) – GoFas - 310
22 - Regan Smith (Chevy) – Leavine - 310
23 - Chase Elliott (Chevrolet) – Hendrick - 309
24 - Ross Chastain (Chevrolet) – Premium - 309
25 - Cole Whitt (Chevy) – TriStar - 309
26 - Landon Cassill (Chevy) – Premium - 308
27 - DJ Kennington (Toyota) - Gaunt Brothers - 306
28 - Cody Ware (Chevy) – Rick Ware - 306
29 - Paul Menard (Ford) - Wood Brothers - 303
30 - Alex Bowman (Chevrolet) – Hendrick - 285
31 - Tanner Berryhill (Toyota) – Obaika - 283
32 - Kurt Busch (Ford) – Stewart-Haas - 272
33 - Ricky Stenhouse Jr. (Ford) – Roush - 262
34 - Ryan Blaney (Ford) – Penske - 237
35 - Clint Bowyer (Ford) – Stewart-Haas - 133
36 - Daniel Suarez (Toyota) – Gibbs - 96
37 - Joey Logano (Ford) – Penske - 95
38 - JJ Yeley (Chevrolet) – StarCom - 88
39 - Timmy Hill (Chevrolet) – Rick Ware - 40

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone