formula 1

La confusione di Binotto,
la signorilità di Vettel

Massimo Costa

E' una Ferrari sempre più incomprensibile quella che vediamo da un paio di a...

Leggi »
Mondiale Rally

Millener: "Inutile
provare in Finlandia"

Mattia Tremolada

Mentre Hyundai e Toyota sono già tornate in azione per una serie di test privati, M-Spo...

Leggi »
10 Mag [12:11]

Porsche dimezza Le Mans
A rischio gli "americani"?

Marco Cortesi

Porsche ha annunciato che non porterà le proprie due vetture "americane" alla 24 Ore di Le Mans. La casa tedesca, ha dimezzato di fatto il proprio impegno: ma oltre ai motivi finanziari in un momento di difficoltà, la preoccupazione è che questioni logistiche e problemi di trasporto possano rendere impossibile "saltare" da una parte all'altra dell'Atlantico.

Quindi non ci sarà il team CORE, e per lo stesso motivo potrebbe essere a rischio anche la stessa equipe Corvette, che ha solo due delle nuove C7-R. Fortunatamente, la situazione è diversa: mentre Porsche ha in pista il vecchio modello della vettura stradale, Chevy utilizza un'auto appena uscita, e farà i salti mortali per riuscire a farla correre e pubblicizzarsi.

Altre squadre di matrice americana potrebbero però trovare le stesse difficoltà. Grazie al ritiro delle due 911 CORE, ad entrare nella 24 Ore di Le Mans sono così il team ByKolles, con la ENSO CLM P1 Gibson in classe LMP1 e il secondo equipaggio dell'IDEC Sport, squadra campione ELMS. Al momento, resta in lista d'attesa l'High Class Racing, che vede come protagonista Jan Magnussen, ma tutto lo schieramento potrebbe essere rivoluzionato...

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone