formula 1

Budapest - Qualifica
McLaren super, Norris e Piastri in 1.fila

San Paolo 2012, Budapest 2024. Sono trascorsi ben 12 anni da quando la McLaren aveva monopolizzato la prima fila di un Gran P...

Leggi »
Rally

Rally di Lettonia – 3° giorno finale
Rovanperä-Ogier nel segno Toyota

Michele Montesano Non si arresta la marcia di Kalle Rovanperä. Il campione in carica del WRC ha ormai messo saldamente le man...

Leggi »
Formula E

Londra – Gara 1
Wehrlein vince e vede il titolo

Michele Montesano Tra i due litiganti il terzo gode. A due gare dal termine del campionato, il titolo di Formula E sembrava d...

Leggi »
FIA Formula 2

Budapest - Gara 1
Verschoor squalificato, vince Maini

Davide Attanasio - XPB ImagesNon esiste limite al peggio per Richard Verschoor (Trident). Ancora una volta, dopo aver vinto u...

Leggi »
F4 Italia

Le Castellet – Gara 1
Prima vittoria di Bohra

In una gara che ha visto pochi sorpassi e – per la prima volta in questa stagione – non ha richiesto l’intervento della safet...

Leggi »
Formula E

Londra - Qualifica 1
Evans in pole e accorcia su Cassidy

Michele Montesano Il finale della decima stagione di Formula E è ancora tutto da scrivere. Il doppio E-Prix di Londra segna l...

Leggi »
10 Gen [9:04]

Prema raddoppia in LMP2: schiererà
due Oreca, annunciati Pin e Correa

Michele Montesano

Appena conclusa la positiva annata del debutto nel mondo dei prototipi, il Team Prema ha annunciato che raddoppierà la sua presenza nel FIA WEC 2023. A partire dalla 1000 Miglia di Sebring, prima tappa del Mondiale Endurance, la squadra italiana schiererà due Oreca 07 Gibson confermando la partnership con Iron Lynx. Per ora il team vicentino ha svelato solamente due fra i piloti che comporranno gli equipaggi per affrontare il prossimo campionato, stiamo parlando della francese Doriane Pin e di Juan Manuel Correa.

Un esordio scoppiettante, quello in LMP2, per la squadra tricolore che ha ottenuto quattro vittorie e il titolo nella ELMS con Louis Deletraz e Ferdinand Habsburg supportati dal nostro Lorenzo Colombo e Correa. Positiva anche la prima stagione nel WEC, conclusa al quinto posto di classe in classifica generale, con la ciliegina sulla torta del secondo posto fra le LMP2 alla prima partecipazione della 24 Ore di Le Mans con Robert Kubica, Colombo e Deletraz. Tale prestazione è valsa la chiamata da parte di Lamborghini per gestire le sue LMDh, sempre assieme ad Iron Lynx, che debutteranno nel WEC e in IMSA nel 2024.

Da quando è entrata a far parte delle Iron Dames, Pin ha inanellato un’incredibile sequenza di successi. Oltre a conquistare il Trofeo Pirelli del Ferrari Challenge Europe, la diciannovenne francese nel 2022 ha vinto la 24 Ore di Spa in classe Gold Cup e la 4 Ore di Portimão nella ELMS al volante della Ferrari 488 GTE. Dopo la prima positiva presa di contatto con l’Oreca del Team Jota nei Rookie Test sul tracciato di Shakir, Pin inizierà la sua nuova avventura nel mondo dei prototipi. Correa invece ha già avuto modo di affrontare due gare della ELMS al volante della LMP2 griffata Prema. Il ventitreenne nella passata stagione, a causa di una frattura al piede, è stato costretto a saltare i primi appuntamenti del campionato europeo, salvo poi conquistare il terzo posto al debutto nella 4 Ore di Spa e la vittoria nella 4 Ore di Portimão.
LP Racing