formula 1

La McLaren è stufa di Ricciardo
E comincia a guardarsi attorno

Daniel Ricciardo sta deludendo. La McLaren pensava di aver fatto il miglior colpo di mercato possibile quando nel 2020, all&#...

Leggi »
Regional by Alpine

Monaco - Libere
Minì parte forte, bene Fornaroli

La sessione unica di prove libere della Formula Regional by Alpine ha aperto il fine settimana del Gran Premio di Monaco, dov...

Leggi »
formula 1

I piloti F1 all'esame di Montecarlo:
con le auto 2022 sarà ancora più duro

C'è chi la ama e chi la odia, ma Montecarlo per i piloti è comunque una sfida. Quest'anno, probabilmente, persino più...

Leggi »
formula 1

Sauber Alfa Romeo sopra le attese,
e a Monaco può anche stupire

È un bel momento per la Sauber Alfa Romeo-Ferrari, e potrebbe proseguire a Montecarlo, dove si corre già nel prossimo weekend...

Leggi »
formula 1

Progressi Mercedes evidenti,
ma Ferrari e Red Bull ancora lontane

Ha compiuto progressi la Mercedes grazie agli sviluppi portati nel GP di Spagna? La risposta è sì. Ha raggiunto il livelo di ...

Leggi »
formula 1

Il primo ko tecnico pesa,
ma questa Ferrari può rimediare

Al giro 27 del Gran Premio di Spagna per la Ferrari è cambiato tutto: il ritiro di Charles Leclerc, dovuto alla rottura di tu...

Leggi »
2 Apr [10:40]

Primi chilometri per la ByKolles Vanwall

Marco Cortesi

Ha debuttato in pista la Vanwall Hypercar, guidata da Christope Bouchut. La vettura è realizzata da ByKolles, che dopo il rifiuto di iscrivere la vettura al WEC 2022, ha rilanciato nella speranza che la decisione sia modificata per il 2023. La Vanwall Vanderwell, ha effettuato un primo shakedown all'aeroporto di Zweibrucken in Germania. Spinta dal motore V8 Gibson già usato nella LMP1 dalla ByKolles, la vettura non è dotata di alcun sistema ibrido, godendo così di una costruzione relativamente semplice.

Purtroppo, come già anticipato, ritardi alla produzione e l'impossibilità di completare l'omologazione hanno portato al rifiuto dell'ACO di iscrivere la macchina ad alcune gare di quest'anno. La casa avrebbe richiesto un'eccezione sulla base della norma che ammette la partecipazione di vetture LMDh in deroga. Tale norma però si riferisce per l'appunto solo alle LMDh, e in particolare sembra "ritagliata" intorno a Porsche, la cui vettura è già pronta. Inoltre bisognerà procedere all'omologazione, ovvero la vettura dovrà dimostrare di rispettare tutti i parametri richiesti per l'ammissione al procedimento di BOP.‍

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone