27 Set [7:02]

Shanghai, qualifica
Sasahara tiene dietro Doohan

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

A distanza di tre settimane la F3 Asia torna sul circuito di Shanghai per il quinto e ultimo round stagionale, quello decisivo per il titolo. E il leader di campionato Ukyo Sasahara, che nel round precedente aveva fatto tripletta, si è messo di nuovo nelle migliori condizioni: doppia pole-position in qualifica davanti al compagno-rivale Jack Doohan, al momento staccato di 38 punti. L'australiano dovrà ormai sperare in un colpo di scena, per ribaltare la situazione in classifica generale.

I due alfieri Hitech hanno davvero fatto il vuoto sul resto del gruppo, i soli a scendere sotto il muro dei due minuti. In Q1, Sasahara ha fermato i cronometri a 1'59"449, rifilando 183 millesimi a Doohan, mentre in Q2 ha ritoccato ancora il limite a 1'59"313, tenendo più o meno alla stessa distanza (0"206) la vettura gemella.

Nella prima sessione Daniel Cao era stato il principale inseguitore della coppia di testa, rimediando però oltre 1". Il cinese del team Absolite non ha poi potuto marcare un riferimento cronometrico in Q2 e partirà dalla coda del gruppo in gara 3 di domani. La rimonta è comunque possibile, ricordando che qui nello scorso appuntamento del 7-8 settembre, aveva mostrato la sua massima competitività in F3 Asia. Ne ha approfittato il neozelandese Brendon Leitch, per diventare terzo nel secondo turno (a nove decimi dalla pole...), davanti a Jackson Walls e Jordan Dempsey che si candidano a loro volta per il gradino più basso del podio.

Sarà due volte in quarta fila Eshan Pieris, l'unico altro concorrente, insieme a Sasahara e Doohan, ad aver marcato punti in tutte le manches di questa stagione.

Venerdì 27 settembre 2019, qualifica 1

1 - Ukyo Sasahara - Hitech - 1'59"449
2 - Jack Doohan - Hitech - 1'59"632
3 - Daniel Cao - Absolute - 2'00"490
4 - Brendon Leitch - BlackArts - 2'00"924
5 - Jackson Walls - Hitech - 2'01"062
6 - Jordan Dempsey - Pinnacle - 2'01"433
7 - Eshan Pieris - Absolute - 2'01"853
8 - James Yu - Zen Motorsport - 2'02"409
9 - Thomas Smith - Pinnacle - 2'02"495
10 - Akash Gowda - M-Sport Asia - 2'03"697
11 - Thomas Luedi - BlackArts - 2'04"002
12 - Paul Wong - 852 Challengers - 2'05"743

Venerdì 27 settembre 2019, qualifica 2

1 - Ukyo Sasahara - Hitech - 1'59"313
2 - Jack Doohan - Hitech - 1'59"519
3 - Brendon Leitch - BlackArts - 2'00"219
4 - Jordan Dempsey - Pinnacle - 2'01"123
5 - Jackson Walls - Hitech - 2'01"303
6 - Thomas Smith - Pinnacle - 2'01"596
7 - James Yu - Zen Motorsport - 2'01"664
8 - Eshan Pieris - Absolute - 2'01"709
9 - Akash Gowda - M-Sport Asia - 2'03"266
10 - Thomas Luedi - BlackArts - 2'04"150
11 - Paul Wong - 852 Challengers - 2'04"822
12 - Daniel Cao - Absolute - s.t.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone