27 Lug [12:19]

Spa - Gara 2
Vince Colombo, Malvestiti a podio

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Da Spa - Massimo Costa - Dutch Photo

Una gara 2 combattutissima ha concluso il weekend della Formula Renault Eurocup a Spa. Ha vinto Lorenzo Colombo che così porta a tre i successi stagionali dopo la doppietta di Le Castellet. Un primo posto, quello dell'italiano di MP Motorsport, ampiamente meritato e che gli permette, con i 25 punti acquisiti, di portarsi a 135 punti contro i 147 della coppia di testa Victor Martins e Oscar Piastri.

Colombo, quarto al via, ha subito duellato con un grintosissimo Federico Malvestiti che si è giocato al meglio le proprie carte partendo dalla seconda fila. Lorenzo si è liberato dell'italiano della Bhaitech dopo di che si è messo alle spalle del compagno Martins. Al 2° giro, Colombo ha infilato Martins a Les Combes e con un passo certamente migliore, si è lanciato alla rincorsa di Leonardo Lorandi.

Il poleman di JD Motorsport è scattato bene e con sicurezza ha tenuto la prima posizione dagli attacchi iniziali di Martins. Colombo, però, ne aveva di più e al 4° passaggio ha superato Lorandi. Dietro, un bravissimo Malvestiti ha avuto ragione di Martins portandosi in terza posizione. La gara vedeva a quel punto tre italiani nelle prime tre posizioni: Colombo, Lorandi, Malvestiti.

Con Colombo che piano piano prendeva il largo, Lorandi si è difeso bene da Malvestiti fino al 6° giro, quando ha dovuto cedere con una vettura che aveva un passo di 7-8 decimi inferiore a quello degli avversari. Nella situazione di bagarre creatasi, Caio Collet è stato agile nel sorprendere Malvestiti prendendosi la seconda posizione. mentre dietro si è verificato un contatto tra Petr Ptacek e Frank Bird, entrambi ritornati in gara.

Lorandi ha cominciato a perdere terreno venendo superato anche da Martins e Piastri, nei giri finali da Smolyar. Ma le emozioni non erano finite. Con Colombo e Collet tranquillamente nelle prime due posizoini, Malvestiti si doveva difendere come un leone da Piastri e Martins. Ultimo giro: a Les Combes, Piastri ha tentatao l'attacco all'esterno, ma l'italiano ha staccato tardi. L'australiano allora ha incrociato la traiettoria portandosi all'esterno nel centro della chicane e Malvestiti, a centro pista, ha perso il posteriore girandosi.

La Tatuus della Bhaitech ha urtato la gomma posteriore destra di Martins, danneggiandola, poi ha concluso la sua carambola colpendo Smolyar che ha drammaticamente capotato. Per fortuna piloti illesi. Lorandi da settimo si è trovato quarto, ma la direzione gara anziché la bandiera a scacchi ha esposto curiosamente la bandiera rossa congelando così la classifica al giro 12 e non a quello finale. Malvestiti ha salvato il terzo posto, a parte l'errore finale, meritato perché ha lottato furiosamente per tutta la corsa, e Martins la quarta posizione che lo tiene in testa al campionato a pari punti con Piastri: 147. Ma Colombo arriva veloce come un jet ed è terzo con 135 punti.

Sabato 27 luglio 2019, gara 2

1 - Lorenzo Colombo - MP Motorsport - 12 giri 28'12"495
2 - Caio Collet - R-Ace - 2"708
3 - Federico Malvestiti - Bhaitech - 7"090
4 - Oscar Piastri - R-Ace - 7"681
5 - Victor Martins - MP Motorsport - 8"117
6 - Alexander Smolyar - R-Ace - 9"267
7 - Leonardo Lorandi - JD Motorsport - 11"241
8 - Brad Benavides - FA by Drivex - 13"067
9 - Sebastian Fernandez - Arden - 13"547
10 - Petr Ptacek - Bhaitech - 14"882
11 - Kush Maini - M2 Competition - 16"155
12 - Callan O'Keeffe - M2 Competition - 18"401
13 - Frank Bird - Arden - 20"125
14 - Ugo De Wilde - JD Motorsport - 21"570
15 - Patrik Pasma - Arden - 28"506
16 - Rui Andrade - FA by Drivex - 30"806
17 - Xavier Lloveras - GRS - 31"442
18 - Joao Vieira - JD Motorsport - 37"822
19 - Alessio Deledda - GRS - 43"698
20 - Franco Colapinto - FA by Drivex - 1'12"845
21 - Amaury Cordeel - MP Motorsport - 1'29"2336

Il campionato
1.Martins 147, Piastri 147; 3.Colombo 134; 4.Smolyar 126; 5.Collet 99; 6.Vieira, De Wilde 55; 8.Maini 52; 9.Lorandi 42; 10.Fernandez 38; 11.Malvestiti 25; 12.Ptacek 24; 13.Pasma 21; 14.O'Keeffe 14; 15.Lloveras 11; 16.Bird 5; 17.Benavides 4; 18.Baltas 3; 19.Cordeel 2.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone