Formula E

Le prime impressioni di Giovinazzi:
"In Formula E guida del tutto diversa"

Antonio Giovinazzi disputerà la sua prima gara in Formula E il 28 gennaio a Diriyah, fino a quel momento avrà guidato la mono...

Leggi »
formula 1

La F1 sul circuito di Jeddah,
cittadino con medie pazzesche

Una media sul giro prevista di 252,8 chilometri orari, seconda solo a Monza, a dispetto di ben 27 curve. 6175 metri di lunghe...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 2° giorno
Mercedes al comando con Vandoorne

Due Mercedes davanti a tutti. Quella ufficiale di Stoffel Vandoorne, e quella della scuderia clienti Venturi con Edoardo Mort...

Leggi »
Formula E

Come sarà la monoposto Gen3?
Foto anteprima dalla Formula E

Le immagini diffuse al pubblico restano volutamente misteriose, ma squadre, piloti e alcuni partner selezionati hanno già sco...

Leggi »
Formula E

Test a Valencia - 1° giorno
Frijns al top, poi la "qualifica"

1 - Sam Bird (Jaguar) - Jaguar - 1'27"169 - 37 giri2 - Lucas Di Grassi (Mercedes) - Venturi - 1'27"270 - 28...

Leggi »
formula 1

Verstappen gioca il primo match point,
ma qual è lo stato di forma contro Hamilton?

È una vigilia particolare per Max Verstappen, quella che conduce verso Jeddah. Il primo Gran Premio d'Arabia Saudita sarà...

Leggi »
9 Nov [9:10]

Titolo all'ultimo giro per Hemric
I campioni Xfinity e Truck Series

Marco Cortesi

Incredibile finale per la NASCAR Xfinity Series 2022. La lotta a quattro tra Daniel Hemric, Austin Cindric, AJ Allmendinger e Noah Gragson si è decisa all'uscita dell'ultima curva nel sabato di Phoenix, quando Hemric è entrato di forza appoggiandosi alla fiancata di Cindric. Il pilota del team Penske, in cerca del secondo titolo consecutivo, ha tentato di rallentare il rivale, ma si è dovuto arrendere per soli tre centesimi sul traguardo. Gli altri contendenti hanno finito fuori dalla top-10. Gragson ha pagato un contatto con le barriere che ha danneggiato la sua Chevy del JR Motorsport, Allmendinger ha perso posizioni nel finale.

Pur essendo andato vicino al titolo più volte, per Hemric si è trattato della prima vittoria in una carriera contraddistinta dalla grande continuità e dai numerosi piazzamenti in top-5. E' anche una rivincita dopo il primo anno in Cup Series, al termine del quale era stato appiedato per far posto a Tyler Reddick al team Childress. A "raccoglierlo" ci hanno pensato prima Dale Earnhardt Jr e poi il team Gibbs.



Ben Rhodes vince il primo titolo in Truck Series

In Truck Series, l'altra serie di punta della NASCAR, a vincere è stato Ben Rhodes. Alla sesta stagione nella categoria Rhodes, 24 anni, si è imposto ripassando Zane Smith che aveva avuto la meglio su di lui poco prima, "pizzicandolo" con otto passaggi alla conclusione. Anche se per il quarto posto, il sorpasso è valso il titolo. Alla fine Rhodes ha terminato terzo davanti a Chandler Smith, promettente Junior del team Gibbs, e l'asso del dirt track Stewart Friesen. Smith ha concluso quinto mentre settimo si è piazzato John Hunter Nemecheck, apparso come favorito prima del weekend ma rallentato da una brutta qualifica e da una toccata iniziale con le barriere. Fuori dalla top-10 il veterano Matt Crafton.

Per Rhodes si apriranno forse ora le possibilità di uno step. Campione nel 2014 della K&N West, la serie late model di riferimento come livello qualitativo, a soli 17 anni, non ha trovato la via della Xfinity Series dopo una stagione parziale nel 2015, femandosi nei truck grazie al supporto del team Thorsport.


Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone