31 Ott [17:01]

Formula Regional European
La parola a Tatuus e Autotecnica

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
A circa quindici giorni dall’annuncio di WSK ed ACI SPORT, la cui attività incessante, come sancito ufficialmente nell’ultimo Consiglio Mondiale, ha permesso di ottenere la titolarità FIA dell’unico Campionato Formula Regional European, in Tatuus ed Autotecnica Motori proseguono senza sosta i lavori per permettere ai team che hanno ordinato le vetture, di ricevere i primi esemplari già a partire dalla metà di novembre. Il montaggio delle prime 25 monoposto, con telaio e motore che rispondono alle ultime specifiche di omologazione FIA Formula 3 Regional, è già iniziato per soddisfare gli ordini che sono pervenuti alla factory di Concorezzo.

Gianfranco De Bellis, CEO di TATUUS: “Aver la possibilità di fornire questa vettura per il Campionato Europeo FIA che sarà riferimento di categoria per i prossimi cinque anni, è una soddisfazione che va oltre a quella di aver concepito e realizzato un prodotto top di gamma Tatuus, coronamento di un lavoro di Gruppo iniziato quasi due anni fa, con la progettazione di un telaio che oggi risponde oltretutto a requisiti di sicurezza identici a quelli delle categorie regine FIA. L’annuncio ufficiale dell’assegnazione del Campionato ad ACI SPORT e WSK ci è stato dato proprio mentre eravamo in Cina per seguire una gara del Campionato FIA F3 Asian Series, che si corre con vettura e motori identici a quelli che verranno utilizzati nella Formula Regional European Championship a partire dal 2019. Un pacchetto che, per quanto nuovo, ha già dimostrato di essere affidabile e performante”.

Conferma Giovanni Delfino, CEO di Autotecnica Motori: “Siamo estremamente contenti di poter proseguire con Tatuus una collaborazione che si è già dimostrata vincente con il pacchetto Formula 4. Ma prosegue anche, e ne sono davvero fiero, il rapporto con ACI SPORT e WSK ai quali cercheremo di offrire, oltre che un prodotto affidabile e di valore, un servizio ancora più efficiente sui campi di gara e nei confronti dei team. Una presenza costante e decisiva di tecnici preparati che ci distingue, e non solo a livello europeo, per qualità di supporto ai campionati ed alle squadre e per un’assistenza tecnica disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. I primi motori per il Campionato Europeo di Formula Regional arriveranno in Tatuus già questa settimana per permettere a Tatuus stessa di iniziare la consegna delle vetture già ordinate a partire dalla metà di novembre, come da programma”.

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone