formula 1

Whitmarsh torna in Formula 1:
ruolo dirigenziale in Aston Martin

Martin Whitmarsh rientra nel giro della Formula 1, e lo fa con il team Aston Martin: sarà responsabile della nuova divisione ...

Leggi »
F3 FIA Asia

È pronto il calendario 2022
Cinque eventi tra Yas Marina e Dubai

La bella e avvincente stagione 2021 della F3 Asia organizzata dalla Top Speed dell'italiano Davide De Gobbi è alle spalle...

Leggi »
formula 1

Prost contro le strane idee di Liberty
"La griglia invertita? Non sarebbe più F1"

C'è un signore che ha fatto la storia della F1. Un signore che ha vinto quattro campionati del mondo e da qualche stagio...

Leggi »
formula 1

23 Gran Premi per il 2023
Imola se la gioca con Le Castellet

Circola già una prima bozza del calendario del Mondiale F1 2022. I Gran Premio potrebbero essere 23, di cui due in Italia. Il...

Leggi »
formula 1

Mercedes lancia un assist al gruppo
Volkswagen: "Eliminare la MGU-H"

Come fare per coinvolgere in F1 un maggior numero di motoristi e che magari travolti dall'entusiasmo decidano di entrare ...

Leggi »
indycar

Laguna Seca - Gara
Herta non sbaglia, Palou vede il titolo

Colton Herta si è preso la rivincita per il difficile finale di Nashville nella "sua" Laguna Seca. Il californiano ...

Leggi »
2 Ago [12:02]

Misano - Gara 3
La prima di Petecof

Da Misano - Mattia Tremolada

O‍liver Rasmussen, Arthur Leclerc e Gianluca Petecof sono stati i tre vincitori della Formula Regional a Misano, in un fine settimana praticamente perfetto per il team Prema, che ha ottenuto tre vittorie e due triplette, a cui si aggiunge il podio in gara 1 di Jamie Chadwick. Grazie ad un quarto, un secondo e un primo posto Petecof raggiunge in testa alla classifica Rasmussen, mentre Leclerc insegue a 12 lunghezze di distanza. Nel bilancio del monegasco pesa come un macigno il ritiro della prima corsa, ma almeno in qualifica ha dimostrato di avere un vantaggio nei confronti dei propri rivali.

In gara 3 Petecof è scattato alla perfezione, beffando subito Leclerc. Il monegasco ha seguito il compagno di squadra a lungo, senza però riuscire a sferrare l'attacco. Anzi a metà gara il poleman ha commesso un piccolo errore, perdendo il contatto con il brasiliano. Terzo ha chiuso Rasmussen, che ha tenuto a bada Juri Vips, che ha decisamente deluso le aspettative in questo primo appuntamento della stagione. L'estone ha preceduto il compagno di colori Patrick Pasma, che emerge da questo weekend come il primo antagonista del team Prema. Sesta posizione per Jamie Chadwick, che ha preceduto sul traguardo Pierre Louis Chovet, Gillian Henrion e Andrea Cola. Ritirati Emidio Pesce e Konsta Lappalainen, che si sono agganciati in rettilineo.

Domenica 2 agosto 2020, gara 3

1 - Gianluca Petecof - Prema - 21 giri - 31'55"328
2 - Arthur Leclerc - Prema - 0"814
3 - Oliver Rasmussen - Prema - 7"511
4 - Juri Vips - KIC - 9"037
5 - Patrik Pasma - KIC - 13"647
6 - Jamie Chadwick - Prema - 18"786
7 - Pierre-Louis Chovet - VAR - 25"705
8 - Gillian Henrion - GTE - 39"404
9 - Andrea Cola - Monolite - 1'08"707

Giro più veloce: Arthur Leclerc 1'30"373

I‍l campionato
1‍. Rasmussen, Petecof 55; 3. Leclerc 43; 4. Pasma 40; 5. Chadwick 27; 6. Chovet 26; 7. Vips 20; 8. Cola 12; 9. Henrion 9; 10. Lappalainen 8; 11. Pesce 6.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone