21 Ott [11:54]

Barcellona, qualifica 2
Martins batte i contendenti al titolo

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Jacopo Rubino

È di Victor Martins l'ultima pole dell'anno in Formula Renault Eurocup: nella seconda qualifica sul circuito di Barcellona il francese ha ottenuto il tempo decisivo di 1'41"864. Il pilota del team R-Ace era già partito davanti a tutti in gara 2 a Spielberg, riuscendo poi ad aggiudicarsi il suo primo successo nella categoria. Al momento, occupa il quinto posto il classifica generale con 171 punti.

Guardando al campionato, l'attenzione è però tutta concentrata sul leader Max Fewtrell e su Christian Lundgaard, in pista con Martins nel gruppo A: il britannico e il danese hanno chiuso subito alle spalle del poleman, divisi da appena 60 millesimi, e oggi pomeriggio scatteranno rispettivamente terzo e quinto.

Una situazione che sorride a Fewtrell, il quale forte di 23,5 lunghezze di vantaggio (263,5 a 240) ha il titolo praticamente in mano: gli sfuggirebbe solo in caso di zero e contemporanea vittoria del rivale, che ieri ha comunque conquistato in modo autorevole gara 1.

Nel gruppo B, in azione per primo, Logan Sargeant è stato di nuovo il più veloce in 1'42"094, precedendo due vetture della JD Motorsport: quella del nostro Lorenzo Colombo e quella dell'australiano Thomas Maxwell, esattamente come sabato. A seguire, Neil Verhagen e Yifei Ye, ormai matematicamente fuori dalla lotta per il titolo 2018. Anche questa mattina il cinese non ha lasciato il segno e scatterà soltanto decimo. Nel gruppo A, invece, si registra la bella prestazione dello spagnolo Eliseo Martinez (quarto), che sulla pista di casa avrà un'ottima occasione di riportare in top 10 il team AVF.

Da segnalare infine che Freek Schothorst, nono nel gruppo A, dovrà scontare due posizioni di penalità al via per l'incidente di gara 1 con Nikita Volegov, di cui è stato ritenuto responsabile.

Sabato 21 ottobre 2018, qualifica 2 (gruppo B)

1 - Logan Sargeant - R-Ace - 1'42"094
2 - Lorenzo Colombo - JD Motorsport - 1'42"372
3 - Thomas Maxwell - JD Motorsport - 1'42"525
4 - Neil Verhagen - Tech 1 - 1'42"546
5 - Yifei Ye - Kaufmann - 1'42"646
6 - Oscar Piastri - Arden - 1'42"673
7 - Frank Bird - Tech 1 - 1'42"858
8 - Vladimir Tziortzis - Fortec - 1'42"868
9 - Raúl Guzman - Fortec - 1'43"158
10 - Najiy Razak - JD Motorsport - 1'43"327
11 - Sami Taoufik - Arden - 1'43"346
12 - Nikita Volegov - Arden - 1'43"384

Sabato 21 ottobre 2018, qualifica 2 (gruppo A)

1 - Victor Martins - R-Ace - 1'41"864
2 - Max Fewtrell - R-Ace - 1'41"968
3 - Christian Lundgaard - MP Motorsport - 1'42"028
4 - Eliseo Martinez - AVF - 1'42"292
5 - Charles Milesi - R-Ace - 1'42"300
6 - Alexander Smolyar - Tech 1 - 1'42"385
7 - Clément Novalak - Kaufmann - 1'42"435
8 - Alex Peroni - MP Motorsport - 1'42"698
9 - Freek Schothorst - MP Motorsport - 1'42"832
10 - Thomas Neubauer - Tech 1 - 1'42"881
11 - Axel Matus - AVF - 1'43"059
12 - Christian Munoz - AVF - 1'43"731

Scarica
il magazine

Il magazine di ItaliaRacing ora disponibile anche per iPad, iPhone, Android

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone