4 Mar [10:14]

Las Vegas, gara: Logano ai playoff

Share On Facebook Share On Twitter Share On Linkedin Share On Mail Share On Google+
Marco Cortesi

Con un gran lavoro difensivo nelle fasi finali, Joey Logano ha conquistato il successo nell’appuntamento di Las Vegas della NASCAR Cup battendo il compagno di squadra Brad Keselowski, primatista ad Atlanta. Il team Penske ha così centrato la seconda affermazione consecutiva, portando entrambi i suoi protagonisti di vertice ai playoff con largo anticipo. Le Ford del capitano sono state su un altro livello per tutta la giornata, anche se a vincere i traguardi intermedi era stato Kevin Harvick.

La gara è stata incredibilmente “pulita” e non si è vista nessuna situazione di safety-car eccetto le tre chiamate alla fine dei tre traguardi intermedi. Nel complesso, si sono nuovamente visti gli effetti del nuovo pacchetto aerodinamico con più downforce introdotto dalla NASCAR, con le vetture che, ad esempio dopo i restart, hanno dato spettacolo. Certo, poi nelle lunghe situazioni di bandiera verde, i più forti hanno fatto come sempre accade selezione.



Alle spalle delle due Ford Penske, Kyle Busch si è giocato molte chance con una penalità per un ingresso troppo veloce ai box. L’alfiere del team Gibbs è stato seguito da Harvick e da Kurt Busch, per il team Ganassi miglior rappresentante della Chevrolet (il compagno Kyle Larson è stato penalizzato all’inizio da un’infrazione della squadra in pit-lane). Sesto un aggressivo Ricky Stenhouse, che sembra trovarsi al meglio nel giocare con le nuove scie, seguito da Aric Almirola Martin Truex e Chase Elliott è stato il miglior rappresentante di Hendrick al nono posto.  



Domenica 2 marzo 2019, gara

1 - Joey Logano (Ford) – Penske - 267 giri
2 - Brad Keselowski (Ford) – Penske - 267
3 - Kyle Busch (Toyota) – Gibbs - 267
4 - Kevin Harvick (Ford) – Stewart/Haas - 267
5 - Kurt Busch (Chevy) – Ganassi - 267
6 - Ricky Stenhouse Jr (Ford) – Roush - 267
7 - Aric Almirola (Ford) – Stewart/Haas - 267
8 - Martin Truex Jr (Toyota) – Gibbs - 267
9 - Chase Elliott (Chevy) – Hendrick - 267
10 - Denny Hamlin (Toyota) – Gibbs - 267
11 - Alex Bowman (Chevy) – Hendrick - 267
12 - Kyle Larson (Chevy) – Ganassi - 267
13 - Erik Jones (Toyota) – Gibbs - 267
14 - Clint Bowyer (Ford) – Stewart/Haas - 267
15 - Paul Menard (Ford) – Wood - 267
16 - William Byron (Chevy) – Hendrick - 267
17 - Daniel Suarez (Ford) – Stewart/Haas - 267
18 - Chris Buescher (Chevy) – JTG - 267
19 - Jimmie Johnson (Chevy) – Hendrick - 266
20 - Austin Dillon (Chevy) – Childress - 266
21 - Matt DiBenedetto (Toyota) – Leavine - 266
22 - Ryan Blaney (Ford) – Penske - 266
23 - Daniel Hemric (Chevy) – Childress - 265
24 - Ryan Newman (Ford) – Roush - 265
25 - Ryan Preece (Chevy) – JTG - 265
26 - Bubba Wallace (Chevy) – Petty - 265
27 - Corey LaJoie (Ford) – GoFas - 264
28 - David Ragan (Ford) - Front Row - 264
29 - Ty Dillon (Chevy) – Germain - 264
30 - Michael McDowell (Ford) - Front Row - 263
31 - Parker Kligerman (Toyota) – Gaunt - 263
32 - Landon Cassill (Chevy) – Starcom - 260
33 - Ross Chastain (Chevy) – Premium - 259
34 - Matt Tifft (Ford) - Front Row - 259
35 - Cody Ware (Chevy) – Ware - 253
36 - Reed Sorenson (Chevy) – Premium - 252
37 - BJ McLeod (Chevy) – Ware - 220
38 - Joey Gase (Toyota) – MBM - 10

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone