formula 1

Imola - Piastri penalizzato
Le Ferrari in seconda fila

Era nell'aria e puntualmente è arrivata. Oscar Piastri ha rovinato la sua eccezionale prestazione in qualifica, che lo av...

Leggi »
formula 1

Imola - Qualifica
Verstappen non fa prigionieri

Max Verstappen e la Red Bull erano in difficoltà fino al terzo turno libero di questa mattina. Stavano lavorando sodo in base...

Leggi »
indycar

Indy 500, Qualifica 1
Dominio del team Penske

Team Penske mostruoso nel primo giorno di qualifica per la Indy 500. Le tre vetture del Capitano, dopo tre anni di qualifiche...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 2
Weerts-Vanthoor fendono la notte

Michele Montesano - Foto Speedy BMW ha proseguito a dettare legge a Misano. Anche con il calare della notte la M4 GT3 si...

Leggi »
GT2 Europe

Misano – Gara 1
Gorini-Tamburini nel segno del Tridente

Michele Montesano - Foto Speedy Maserati ha vinto la gara di casa a Misano del Fanatec GT2 European Series. Leonardo Gorini e...

Leggi »
GT World Challenge

Sprint a Misano – Gara 1
Rossi e Martin concedono il bis

Michele Montesano - Foto Speedy A meno di un anno di distanza, Valentino Rossi e Maxime Martin sono tornati sul gradino più ...

Leggi »
14 Apr [2:14]

Squalificato da Costa
Rowland eredita la vittoria di Misano

Da Misano - Michele Montesano

Dalla gioia del podio alla delusione della squalifica, succede anche questo in Formula E. Il primo E-Prix di Misano ha riservato un finale amaro ad Antonio Felix da Costa. Il pilota portoghese si è visto privato della vittoria per una infrazione tecnica della sua Porsche. I commissari tecnici hanno infatti riscontrato un’irregolarità della molla che gestisce il pedale dell’acceleratore.

Da quanto riportato dal comunicato FIA, tale componente non era conforme poiché non schedato tra le componenti della monoposto Gen3. Pur non comportando nessun beneficio in termini di performance, i commissari sono stati costretti a squalificare la vettura. In Porsche hanno confermato l’intenzione di presentare un ricorso per tale decisione.

A ereditare la vittoria è stato così Oliver Rowland. L’inglese, dopo aver sfiorato il primo gradino del podio in diverse occasioni, ha così regalato la prima vittoria stagionale a Nissan. Il costruttore nipponico ha inoltre conquistato il suo primo successo dal 2022, quando correva ancora sotto le insegne del team e.dams. La nuova classifica vede Jake Dennis salire al secondo posto e Max Günther ottenere il podio nell’E-Prix di casa per Maserati.

Finale agrodolce anche per il team ERT. Dopo aver piazzato, per la prima volta in questa stagione, entrambe le monoposto in zona punti, Sergio Sette Camara si è visto comminare una penalità per aver utilizzato troppa energia nell’ultimo giro. Come da regolamento, il drive through è stato tramutato in 50 secondi da aggiungere a fine gara. Sette Camara è scivolato così fuori dalla zona punti al quindicesimo posto.

Sabato 13 aprile 2024, gara 1

1 - Oliver Rowland (Nissan) - Nissan - 28 giri
2 - Jake Dennis (Porsche) - Andretti - 3"003
3 - Maximilian Günther (DS Maserati) - Maserati - 3"788
4 - Dan Ticktum (ERT) - ERT - 4"554
5 - Mitch Evans (Jaguar) - Jaguar - 5"673
6 - Jean-Eric Vergne (DS) - DS Penske - 7"559
7 - Norman Nato (Porsche) - Andretti - 7"588
8 - Stoffel Vandoorne (DS) - DS Penske - 7"639
9 - Sacha Fenestraz (Nissan) - Nissan - 7"768
10 - Lucas di Grassi (Mahindra) - Cupra Abt - 7"967
11 - Nico Müller (Mahindra) - Cupra Abt - 8"311
12 - Sébastien Buemi (Jaguar) - Envision - 13"447
13 - Jake Hughes (Nissan) - McLaren - 13"705
14 - Nyck De Vries (Mahindra) - Mahindra - 18"051
15 - Sergio Sette Camara (ERT) - ERT - 57"526
16 - Pascal Wehrlein (Porsche) - Porsche - 1'04"968
17 - Robin Frijns (Jaguar) - Envision - 1'18"360

Giro più veloce: Oliver Rowland 1'19"730

Ritirati
Jehan Daruvala (DS Maserati) - Maserati
Sam Bird (Nissan) - McLaren
Nick Cassidy (Jaguar) - Jaguar
Edoardo Mortara (Mahindra) - Mahindra

Squalificati
Antonio Felix da Costa (Porsche) - Porsche

Il campionato piloti
1.Rowland 80 punti; 2.Dennis 71; 3.Günther 63; 4.Wehrlein 63; 5.Cassidy 61; 6.Evans 52; 7.Vergne 47; 8.Bird 37; 9.Nato 23; 10.Vandoorne 22.