Regional by Alpine

Montmelò - Libere
Saucy si fa valere

S‍embra averci preso gusto Gregoire Saucy, che dopo aver conquistato la prima vittoria in carriera nella seconda corsa di Imo...

Leggi »
formula 1

Barcellona banco-prova delle F1:
cosa ci dirà sulle monoposto 2021?

Chi è competitivo a Barcellona, lo è in tutte le piste. Nel paddock della Formula 1 lo pensano un po' tutti, e la storia ...

Leggi »
formula 1

Mercato ingegneri, attacco Red Bull:
ha assunto altri 5 motoristi Mercedes

La Red Bull ha davvero dichiarato "guerra" alla Mercedes: per il titolo 2021 di Formula 1, ma soprattutto sul front...

Leggi »
Rally

Hyundai guarda al futuro
e conferma Neuville e Tanak

Non ha perso tempo Hyundai Motorsport. La squadra diretta da Andrea Adamo, ha confermato Thierry Neuville e Ott Tanak provved...

Leggi »
formula 1

Ricciardo-McLaren, quando il click?
In Spagna caccia al giusto assetto

Mentre Lando Norris è partito come un martello, Daniel Ricciardo ha portato a casa punti, ma non quanti si attendevano dal su...

Leggi »
nascar

La NASCAR presenta le vetture 2022
Tecnica moderna e design aggressivo

Marco CortesiLa NASCAR ha presentato tramite un evento in diretta le nuove vetture che animeranno la serie a partire dal pros...

Leggi »
8 Giu [18:36]

Wehrlein lascia la Mahindra,
già definito il futuro in Porsche?

Jacopo Rubino

Colpo di scena nel mercato della Formula E. Pascal Wehrlein lascia la Mahindra con effetto immediato e sembra pronto a passare alla Porsche per la prossima stagione. Il pilota tedesco, nel pomeriggio odierno, ha fatto un primo annuncio attraverso il proprio profilo Instagram: "Da oggi non sono più parte del team Mahindra. Il mio obiettivo era concludere il campionato, ma l'attuale situazione non lo ha consentito. Non posso dire molto sul mio futuro, ma vi terrò informati".

Qualora l'edizione 2019-2020 dovesse ripartire e concludersi, dopo lo stop per il Coronavirus, Wehrlein non sarà quindi in griglia in attesa di ripresentarsi per la campagna 2020-2021. Secondo The Race, con Porsche è già arrivata la firma dopo le trattative imbastite nelle scorse settimane: l'ex F1 sostituirebbe Neel Jani, le cui prestazioni nella serie elettrica non hanno convinto.

Wehrlein ha esordito in Formula E a inizio 2019, conquistando come miglior risultato un secondo posto. Il suo "congedo" da alfiere dell'indiana Mahindra è avvenuto con il torneo virtuale concluso appena ieri, in cui ha perso il titolo nell'ultima manche in favore di Stoffel Vandoorne, portacolori Mercedes di cui è stato membro nel programma junior per la Formula 1.

Non si esclude che il contratto con la casa di Stoccarda possa aprire a un successivo impegno di Wehrlein nelle corse di durata: Porsche sta infatti valutando i regolamenti LMDh, per rientrare nel WEC e lottare per la vittoria assoluta.

Tutti i nostri Magazine

I Magazine da leggere e sfogliare anche su tablet e smartphone